1000 volte Bayern: vittoria e birra gratis per i tifosi


La squadra di Pep Guardiola festeggia la millesima vittoria in Bundesliga (decima su altrettante partite in Bundes) offrendo un bicchiere di birra a tutti i tifosi presenti. Insegue il Dortmund, male lo Schalke 04

– di Luigi Polce –

Il Bayern festeggia coi suoi tifosi: vittoria numero 1000 e birre gratis per tutti

Il Bayern festeggia coi suoi tifosi: vittoria numero 1000 e birre gratis per tutti

10 su 10 in campionato, millesima vittoria in Bundesliga e brindisi per tutti: questa, in estrema sintesi, la giornata perfetta del Bayern Monaco, vincente anche contro il Colonia. Un poker netto, inequivocabile, perentorio, costruito con due gol per tempo: prima Robben e l’ex Juventus Vidal, poi Lewandowski e Muller (su calcio di rigore). I 33 gol fatti e i soli 4 incassati danno la dimensione di un dominio assoluto: se si va avanti in questo modo, la pratica Meisterschale 2015/16 rischia di essere archiviata già ad inizio primavera. Quella bavarese infatti, almeno in Germania, è una squadra che non sembra proprio avere rivali, e che fa brindare i tifosi, in tutti i sensi. Dopo il poker rifilato al Colonia, coincidente appunto con la vittoria numero mille nel massimo campionato tedesco, il club ha voluto infatti festeggiare omaggiando i fortunati presenti all’Allianz Arena con un bel bicchiere di birra gratis, che in Germania non si rifiuta mai.

Aubameyang ha raggiunto Lewandowski in testa alla classifica dei cannonieri (ph. zimbio)

Aubameyang ha raggiunto Lewandowski in testa alla classifica dei cannonieri (ph. zimbio)

Tiene il passo il Borussia Dortmund, che ne fa 5 al malcapitato Augsburg. Una tripletta di Aubameyang (che aggancia Lewandowski in testa alla classifica dei marcatori) e una doppietta di Reus tengono i gialloneri a -7 dalla testa della classifica, allungando nel frattempo sullo Schalke, sconfitto da un Monchengladbach alla quinta vittoria consecutiva. I ragazzi di Schubert, dopo lo o-o dello Juventus Stadium, rifilano un tris a Huntelaar e compagni risalendo in maniera importante la classifica: adesso sono infatti a soli 4 punti dal terzo posto in classifica e a 3 lunghezze dalla quarta piazza, valevole per l’accesso ai play-off Champions e occupata attualmente dal Wolfsburg, corsaro sul campo del Darmstadt grazie ad una rete di Caligiuri. Bene anche il Leverkusen, protagonista di un’altra rimonta dopo quella messa in atto in Champions contro la Roma: le “aspirine”, sotto 3-1 contro lo Stoccarda, prima pareggiano nel giro di due minuti con Boenisch ed Hernandez, poi trovano addirittura il gol vittoria grazie al solito Mehmedi, decisivo già contro i giallorossi.

Completano il quadro di giornata le vittorie in trasferta di Amburgo (1-0 all’Hoffenheim), Eintracht (2-1 all’Hannover), Werder Brema (3-1 al Mainz) ed Herta Berlino (1-0 all’Ingolstadt).

Risultati: Hoffenheim-Amburgo 0-1; Bayer Leverkusen-Stoccarda 4-3; Bayern-Colonia 4-0; Darsmstadt-Wolfsburg 0-1; Hannover-Eintracht 1-2; Mainz-Werder Brema 1-3; Ingolstadt-Herta Berlino 0-1; Borussia Dortmund-Augsburg 5-1; Borussia Monchengladbach-Schalke 04

Classifica: Bayern 30; Dortmund 23; Schalke 04 19; Wolfsburg 18; Herta, Bayer 17; Monchengladbach 15; Ingolstadt, Colonia, Amburgo 14; Darmstadt 13; Eintracht, Mainz 12; Werder 10; Hannover 8; Stoccarda 7; Hoffenheim 6; Augsburg 5

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *