Altro passo avanti City. Kane nella storia con 37 gol nel 2017


Harry Kane diventa il miglior goleador della Premier League in un anno con 37 gol nel 2017. Intanto il City

– di Marco Vigarani –

37 gol nell’anno solare per Kane: è il nuovo record del campionato (ph. Zimbio)

La storia di questa Premier League sembra ormai essere già stata scritta dalla prima all’ultima pagina visto che il City continua ad essere una macchina da vittorie inarrestabile: la rete di Sterling non solo abbatte la resistenza del Newcastle ma permette ai Citizens di inanellare il diciottesimo successo di fila. Ora sono 15 i punti di vantaggio sullo United che invece ha rischiato grosso all’Old Trafford finendo sotto 0-2 contro il Burnley e venendo salvato dalla doppietta di Lingard in uscita dalla panchina. Se si parla di singoli però non si può evitare di citare il belga De Bruyne giunto già a quota 9 assist in stagione ma soprattutto il fresco record di Harry Kane. Con la tripletta rifilata al Southampton (la sesta nel 2017), il centravanti del Tottenham ha superato il record precedente diventando il bomber più prolifico della Premier League nell’anno solare. Ecco le parole dell’ex detentore del primato Alan Shearer alla 37esima rete del giovane erede: “Hai avuto un magnifico 2017. Ben fatto: continua così“. Sorridono per il Boxing Day anche Chelsea e Liverpool con gli uomini di Conte guidati dagli ex italiani Alonso e Morata mentre quelli di Klopp si sono sbarazzati con uno scontato 5-0 del fanalino di coda Swansea. A centro classifica colpo interno del Watford ai danni del Leicester che permette ai londinesi di fare un passo avanti significativo in un mare di pareggi: tra essi spicca il divertente scontro salvezza Bournemouth-West Ham finito 3-3 con doppietta dell’ex interista Arnautovic e pareggio definitivo raggiunto solo al 93′. Nel posticipo di ieri sera l’Arsenal ha faticato parecchio per avere ragione del ritrovato Crystal Palace: è servita una doppietta del solito Sanchez per festeggiare con una vittoria la panchina numero 810 di Wenger riprendendo anche in classifica il Tottenhem.

Risultati
Tottenham-Southampton 5-2
Bournemouth-West Ham 3-3
Chelsea-Brighton 2-0
Huddersfield-Stoke City 1-1
Manchester United-Burnley 2-2
Watford-Leicester 2-1
WBA-Everton 0-0
Liverpool-Swansea 5-0
Newcastle-Manchester City 0-1
Crystal Palace-Arsenal 2-3

Classifica
Manchester City 58; Manchester United 43; Chelsea 42; Liverpool 38; Tottenham, Arsenal 37; Burnley 33; Leicester, Everton 27; Watford 25; Huddersfield 23; Brighton 21; Stoke City 20; Southampton 19; Newcastle, Crystal Palace, West Ham 18; Bournemouth 17; WBA 15; Swansea 13.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *