Ancora cinque club di A senza sponsor, crisi a Roma


Il panorama degli sponsor della Serie A vede ancora cinque squadre (comprese le romane) con la maglia intonsa: uno scenario impensabile in Inghilterra

– di Marco Vigarani –

Roma e Lazio sono ancora senza sponsor (ph. Zimbio)

Roma e Lazio sono ancora senza sponsor (ph. Zimbio)

La Serie A 2016/17 è già iniziata e si appresta a vivere la sua terza settimana ma, come ormai accade di frequente, in Italia manca ancora qualcosa. Sono infatti ben cinque le squadre che a settembre inoltrato non hanno trovato uno sponsor da esibire sulle proprie maglie e dal quale ottenere un minimo di finanziamento extra per la propria annata. Nello specifico si tratta di Roma, Lazio, Palermo, Genoa e Sampdoria. Spicca evidentemente il fallimento di entrambe le squadre della Capitale che, risultati sportivi a parte, potrebbero contare sull’appeal naturale di una città unica al mondo e che dovrebbe attirare decine di brand desiderosi di legare il proprio nome alle maggiori realtà sportive romane. Non si tratta però di una novità visto che i giallorossi sono privi di sponsor dal 2013 ma già in altre due annate (04/05 e 06/07) ne hanno dovuto fare a meno mentre addirittura il club di Lotito non trova un marchio da esibire sulle magliette ormai dal 2010. Pretese eccessive ma anche un deficit di base a livello commerciale sono le cause principali di un fenomeno che all’estero, ed in particolare in Inghilterra, viene visto con stupore: nessuna società di Premier League infatti è priva di sponsorizzazione ed il Middlesbrough neopromosso è la Cenerentola con 1 milione di sterline all’anno di introito. Se l’anno scorso il calcio britannico ha potuto contare su 220 milioni di incasso da sponsor, la Bundesliga è arrivata a 168, la Liga a 105, la Ligue 1 a 103 e la nostra derelitta Serie A appena a 83. Paradossalmente però la nuova stagione presenta un piccolo passo avanti per le nostre squadre visto che la Fiorentina ha trovato uno sponsor dopo un anno di maglia bianca ma complessivamente il monte-incassi potrebbe subire un’ulteriore decurtazione visto che ad esempio la Mapei dovrebbe aver ridotto ulteriormente il proprio impegno per finanziare il Sassuolo dopo il calo di 4 milioni dell’anno scorso.

Print Friendly, PDF & Email



One thought on “Ancora cinque club di A senza sponsor, crisi a Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *