Aspettando il derby, Carpi e Bologna provano la fuga a due


Carpi e Bologna vincono ed allungano in testa alla Serie B battendo Vicenza e Livorno. Rimandato il derby Frosinone-Latina mettono a segno colpi importanti Bari e Catania

– di Marco Vigarani –

Kevin Lasagna ha steso il Vicenza con una doppietta (ph. Serie B)

Kevin Lasagna ha steso il Vicenza con una doppietta (ph. Serie B)

La 33esima giornata di Serie B vede le prime due in classifica tentare un allungo verso la promozione diretta sfruttando al meglio gli scontri diretti. Inizia il Bologna che al Dall’Ara rifila un netto 2-0 al Livorno escludendo ormai di fatto i toscani dalla lotta ai primi due posti mentre poco dopo il Carpi risponde con una vittoria importante per 2-1 a Vicenza griffata da una doppietta di Lasagna che permette di mantenere invariato il distacco dai felsinei. Proprio Carpi e Bologna saranno protagonisti mercoledì prossimo del derby che potrebbe risultare decisivo per gli equilibri di alta classifica in attesa che si decida la data per il recupero di Frosinone-Latina, rinviata per timori legati all’ordine pubblico. Nell’altro anticipo del sabato Spezia e Pescara, altre due protagoniste della zona playoff, si annullano a vicenda con un 2-2 che aiuta anche l’Avellino, ingiustamente sconfitto a Catania per colpa dell’ennesimo rigore inesistente concesso ai siciliani. Non coglie frutti dal sostanziale immobilismo delle squadre che lo precedono neanche il Perugia che conclude senza reti la gara contro il Crotone e vede così avvicinarsi due avversari insidiosi come il Lanciano vittorioso di misura sull’Entella e soprattutto il Bari capace di sconfiggere la Pro Vercelli nonostante l’inferiorità numerica per due terzi di gara. A centro classifica il Modena non riesce a battere il Varese (1-1 il finale al Braglia) e si vede raggiunto a quota 39 punti da Cittadella e Trapani. I veneti si sono dovuti accontentare di uno 0-0 casalingo contro la Ternana (ora ufficialmente invischiata nella zona playout) mentre i siciliani hanno raggiunto appena un pareggio per 1-1 a Brescia nonostante il vantaggio numerico nel finale.

Risultati
Bologna-Livorno 2-0
Spezia-Pescara 2-2
Vicenza-Carpi 1-2
Frosinone-Latina RINVIATA
Perugia-Crotone 0-0
Bari-Pro Vercelli 1-0
Catania-Avellino 1-0
Cittadella-Ternana 0-0
Modena-Varese 1-1
Lanciano-Entella 1-0
Brescia-Trapani 1-1

Classifica
Carpi 65; Bologna 56; Vicenza 52; Frosinone 51; Spezia 50; Avellino 49; Pescara 48; Livorno, Perugia 47; Lanciano 46; Bari 44; Entella 40; Modena, Cittadella, Trapani 39; Pro Vercelli 38; Latina, Ternana 37; Crotone 36; Catania 35; Brescia, Varese 28.
(Frosinone e Latina una partita in meno; Bologna penalizzato di un punto, Varese penalizzato di quattro punti, Brescia penalizzato di sei punti)

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *