Atletico-Marsiglia: la storia chiama uno tra il “Cholo” e Garcia


Simeone punta a vincere l’Europa League per la seconda volta sulla panchina dell’Atletico. Garcia sogna il primo trionfo di una squadra francese nella competizione

– di Calogero Destro –

Diego Simeone è a caccia della sua seconda Europa League (ph. Zimbio)

La storia chiama, ma solo uno tra Diego Simeone e Rudi Garcia, potrà rispondere. Questa sera, la finale di Europa League fra Atletico Madrid e Marsiglia, decreterà, comunque vada, un verdetto importante.

Per il “Cholo”, alla guida degli spagnoli dal 2011, sarebbe la seconda affermazione nella competizione, dopo quella ottenuta nella stagione d’esordio sulla panchina dei madrileni  grazie al fondamentale contributo del capocannoniere di quell’edizione, Radamel Falcao, autore di 12 reti. Simeone, che si è detto “triste per non poter essere in panchina“, sa che la posta in palio è alta, anche se in conferenza ha dimostrato grande calma: “Ho detto ai miei calciatori di stare tranquilli e concentrarsi solo sul campo, le parole le lasciamo agli altri. Crescono le emozioni. Ovviamente vogliamo vincere, ma il calcio è un gioco, nulla di più. Marsiglia? Squadra pericolosa soprattutto in attacco e guidata da un allenatore che merita di stare dov’è“.

Garcia, invece, ha l’occasione di portare l’ex Coppa Uefa per la prima volta nella bacheca di una squadra francese: “L’Atletico è una squadra esperta che ha già giocato tre finali europee negli ultimi anni. Dovremo essere sereni, tranquilli e non giocare la partita prima del fischio di inizio. Io lo stress lo evito mangiando del cioccolato nero, 70%. Payet? Ho tutti a disposizione e in forma, anche se sarà la 61^ partita stagionale e non è facile. Gli ultimi dubbi me li toglierò dopo la rifinitura, ma daremo tutto sul campo per non avere rimpianti”.

Queste le probabili formazioni della gara del de Gerland di Lione:

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Partey, Savic, Godin, Lucas Hernandez; Correa, Saul, Gabi, Koke; Griezmann, Diego Costa. All. Simeone

Olympique Marsiglia (4-2-3-1): Pelé; Sarr, Rami, Gustavo, Amavi; Lopez, Sanson; Thauvin, Ocampos, Payet; N’Jie. All. Garcia

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *