Bayern inarrestabile, anche il Darmstadt si arrende


Muller e Lewandowski sbrogliano la pratica Darmstadt tenendo a otto lunghezze di distanza il Borussia Dortmund, corsaro a Leverkusen grazie alla rete di Aubameyang. Tutto aperto invece per quanto riguarda Europa e lotta salvezza

– di Luigi Polce –

Cross di Vidal, strepitosa acrobazia di Muller e 2-1 Bayern (ph. bundesliga.com)

Cross di Vidal, strepitosa acrobazia di Muller e 2-1 Bayern (ph. bundesliga.com)

Prosegue senza soluzione di continuità il testa a testa a distanza tra Bayern Monaco e Borussia Dortmund, con la distanza tra i due club che però non accenna a diminuire: sono sempre 8 i punti che separano Bayern e Borussia, entrambe vittoriose nei rispettivi impegni contro Darmstadt e Leverkusen. I bavaresi vanno incredibilmente sotto dopo 26′ grazie al gol di Wagner, ma poi rimontano per via dei soliti Muller e Lewandowski: doppietta per il primo (stupendo il secondo gol, una rovesciata di esterno impossibile solo da pensare), gol a sigillare la pratica per il polacco. Vince di misura invece il Borussia Dortmund sul campo del Leverkusen, anche in questo caso l’attore è piuttosto consueto: è Aubameyang infatti a tenere in scia i gialloneri, siglando il 21 gol in campionato (a -1 da Lewandowski, al comando della classifica marcatori della Bundes).

Se le prime due ormai fanno un altro campionato, c’è sempre più confusione per quanto riguarda la lotta al terzo posto. Detto del ko del Leverkusen infatti, frena anche l‘Herta Berlino (1-1 col Wolfsburg) che però torna in terza posizione, tallonato dal Monchengladbach (1-0 al Colonia). Seguono a stretto giro di posta lo Schalke 04 (1-1 contro lo Stoccarda) e il Mainz, sconfitto a sorpresa sul campo dell’Hoffenheim (3-2 il finale). Proprio il successo della squadra di mister Nagelsmann dà uno scossone alla zona retrocessione: l’Hannover è sempre più ultimo e in cadura libera dopo la sconfitta casalinga per mano dell’Augsburg (0-1), mentre il Werder Brema è resta terzultimo (ko 2-0 contro l’Ingolstadt). Appena fuori dalla zona calda il Francoforte, che fa 0-0 contro l’Amburgo.

Risultati: Eintracht-Amburgo 0-0; Bayern-Darmstadt 3-1; Monchengladbach-Colonia 1-0; Herta-Wolfsburg 1-1; Hoffenheim-Mainz 3-2; Ingolstadt-Werder Brema 2-0; Leverkusen-Dortmund 0-1; Hannover-Augsburg 0-1; Schalke 04-Stoccarda 1-1

Classifica: Bayern 59; Dortmund 51; Herta 36; Leverkusen, Monchengladbach 35; Schalke 34; Mainz 33; Wolfsburg 31; Colonia, Ingolstadt 29; Stoccarda 28; Amburgo 27; Augsburg, Darmstadt 24; Eintracht 22; Werder Brema 20; Hoffenheim 18; Hannover 14

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *