Bayern sorpreso in casa, lo Stoccarda torna alla vittoria


Sorpresa all’Allianz Arena con il Bayern Monaco che viene sconfitto in casa dal Borussia Mönchengladbach dopo quasi un anno dall’ultima sconfitta interna. Bene il Dortmund, pareggia il Wolfsburg

– di Massimo Righi –

Arjen Robben dolorante a terra dopo l'intervento sulla caviglia (ph Reuters)

Arjen Robben dolorante a terra dopo l’intervento sulla caviglia (ph Reuters)

Stop Bayern, pari Wolfsburg – Il Borussia Mönchengladbach espugna l’Allianz Arena grazie alla doppietta del brasiliano Raffael, aiutato in entrambi i casi dal portiere del Bayern Monaco Neuer, che sul primo gol si fa scappare il pallone, e che anche nel secondo non è parso impeccabile. Il Bayern torna a perdere in casa dopo quasi un anno, quando nell’aprile scorso venne superato dal Borussia Dortmund. E non è tutto, perché ad aggravare la sconfitta ci si mette l’ennesimo infortunio occorso a Robben che ha accusato un problema alla caviglia dopo un’entrata dura di Jantschke. Accorcia di un solo punto il Wolfsburg che impatta per 1-1 sul campo del Magonza, grazie al gol di Luiz Gustavo dopo il vantaggio dei padroni di casa arrivato grazie a Burgert.

Il punto sulla 26a giornata – Vince 3-2 il Borussia Dortmund che riscatta l’eliminazione dalla Champions League, espugnando Hannover con un super Aubameyang autore di una doppietta. Stessa rivincita in campionato per un’altra delusa dalla Champions, il Bayer Leverkusen che si consola sbancando il campo dello Schalke di Di Matteo, grazie ad un gol di Bellarabi nel primo tempo. Ritrova un po’ d’ossigeno il fanalino di coda Stoccarda che ha sconfitto in rimonta per 3-1 l’Eintracht Francoforte con Ginczeck sugli scudi con una doppietta. Crolla nel finale l’Augusta che negli ultimi 20’ subisce dure reti che la condannano la sconfitta sul campo del Friburgo, mentre pareggiano 1-1 Colonia e Werder con gli ospiti raggiunti nel finale su rigore, dopo il vantaggio del baby Selke (classe ’95). Scala la classifica anche l’Herta Berlino che in virtù del gol di Langkamp a 6’ dalla fine, passa sul campo del disperato Amburgo in caduta libera da tempo. Finisce invece a reti inviolate Paderborn-Hoffenheim, unico 0-0 della giornata.

Risultati – Amburgo-Hertha 0-1; Hannover-Borussia Dortmund 2-3; Friburgo-Augusta 2-0; Stoccarda-Eintracht Francoforte 3-1; Colonia-Werder Brema 1-1; Paderborn-Hoffenheim 0-0; Schalke 04-Bayer Leverkusen 0-1; Magonza-Wolfsburg 1-1; Bayern Monaco-Borussia Monchengladbach 0-2

Classifica – Bayern Monaco 64; Wolfsburg 54; Borussia Monchengladbach 47; Bayer Leverkusen 45; Schalke 39; Augusta 38; Hoffenheim 37; E. Francoforte, Werder Brema 34; Borussia Dortmund 33; Magonza, Colonia 30; Herta Berlino 29; Hannover 27; Friburgo, Amburgo 25; Paderborn 24; Stoccarda 23

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *