Bene Siviglia, Shakhtar e Villareal. Pari tra Dortmund Liverpool


Il Siviglia si aggiudica il derby spagnolo con l’Athletic, sorridono anche Shakhtar e Villareal. 1-1 a Dortmund nel giorno del ritorno di Klopp

– di Luigi Polce –

La grande accoglienza di Dortmund per Jurgen Klopp (ph. gazzetta)

La grande accoglienza di Dortmund per Jurgen Klopp (ph. gazzetta)

Se la Champions League aveva regalato gol e spettacolo, l’Europa League non è certo da meno. Nei quattro scontri in programma ieri sera, validi per i quarti di finale della seconda competizione europea, sono arrivati infatti undici gol e ben due vittorie esterne. La prima è quella del Siviglia, che si aggiudica il derby spagnolo contro l’Athletic Bilbao: i baschi vanno in vantaggio ad inizio ripresa grazie al gol del solito Aduriz, sempre più capocannoniere della competizione. Gli ospiti però non demordono, e trovano il punto del pari 8′ dopo grazie ad un errore enorme di capitan Muniain, che regala palla a Banega e per l’argentino è un gioco da ragazzi servire Kolodziejczak, al suo primo gol europeo in carriera. Nel finale arriva anche la firma di Iborra che mette la strada in discesa per Unai Emery. Affermazione esterna pure per lo Shakhtar di Lucescu, che passa a Braga per via delle reti di Rakitsky e Ferreyra con Eduardo capace comunque di dimezzare lo svantaggio e tenere in vita i portoghesi. Sorride il Villareal, che piega lo Sparta Praga dopo una partita forse più complicata rispetto a quanto pronosticato alla vigilia: spagnoli avanti già al 3′ dopo il pasticcio del portiere dei cechi Bicik il quale regala a Bakambu il più facile dei gol. Ad un passo dall’intervallo arriva il pareggio di Brabec su corner, ma nuovamente Bakambu nella ripresa centra la doppietta e fissa il punteggio sul 2-1. Termina, infine, in parità il big match di serata tra Borussia Dortmund e Liverpool. Klopp torna al Signal Iduna Park accolto da un mare di applausi, ed esplode di gioia quando Origi firma una grande rete portando i Reds sull’1-0. Ci pensa Hummels, su azione d’angolo, a rimettere le cose a posto per i gialloneri di Tuchel, che andranno a giocarsi l’accesso alle semifinali tra una settimana ad Anfield.

Athletic Bilbao-Siviglia 1-2

Braga-Shakhtar 1-2

Dortmund-Liverpool 1-1

Villareal-Sparta Praga 2-1

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *