Bentancourt ci prende gusto, Cherubin perde la testa


Gol per quattro nell’ultimo weekend di gare: a segno Gilardino, Vantaggiato, Coda e Bentancourt. Assist importanti per altri quattro mentre Cherubin si fa espellere per una testata

– di Marco Vigarani –

La testata di Cherubin a Paloschi che costa l'espulsione al difensore (ph. Bergamo Post)

La testata di Cherubin a Paloschi che costa l’espulsione al difensore (ph. Bergamo Post)

È andato in archivio un altro interessante turno di calcio in Italia ed ancora una volta troviamo alcuni ex rossoblù tra i protagonisti della giornata. L’unica rete messa a segno in Serie A porta la firma prestigiosa di Alberto Gilardino che, partito dalla panchina nella sfida tra Palermo e Frosinone, ha approfittato dello spazio avuto nella ripresa per ribadire di testa in rete un tiro scoccato da un compagno di squadra e mettere a referto il suo quarto centro in questa stagione rosanero. Altrettanti sono i gol anche di Riccardo Meggiorini che però si sta specializzando anche negli assist e che appunto ha servito al compagno Birsa il settimo passaggio vincente di questa fantastica annata, ma non va sottovalutata neanche la visione di gioco dell’empolese Marcel Buchel che ha mandato in porta Maccarone nella sfida stravinta contro il Carpi. Stupisce invece in negativo Nicolò Cherubin, celebrato appena sette giorni fa per il suo primo centro stagionale, che ha reagito con una testata alla provocazione di Paloschi facendosi espellere dopo un’oretta di gioco.

Terzo gol a Salerno per il centravanti Massimo Coda (ph. Gazzetta)

Terzo gol a Salerno per il centravanti Massimo Coda (ph. Gazzetta)

Sono invece due i goleador di Serie B ad aver messo la propria firma sul tabellino dei marcatori. Si parte con il solito Daniele Vantaggiato, implacabile goleador a segno dal limite dell’area nel pareggio per 1-1 del suo Livorno contro il Cagliari: per l’ex punta rossoblù la doppia cifra è già ad un solo passo. Sale invece a quota tre marcature Massimo Coda, centravanti della Salernitana che ha messo al sicuro la gara contro l’Ascoli con un tocco di precisione. Per la punta arrivata in Campania dopo lo svincolo dal Parma è stata probabilmente la gara del rilancio dopo alcuni mesi difficili. Anche la Cadetteria però propone un paio di assist vincenti a partire dall’esterno Luigi Vitale della Ternana, giunto al suo sesto passaggio vincente stagionale, per arrivare alla punta Andrej Galabinov che per una volta ha dismesso i panni del goleador mettendo in porta un compagno nel terzo poker consecutivo servito dal Novara. Vanno segnalate anche le buone prove dei difensori Terzi, Mantovani e soprattutto Claiton, sempre più capolista con il suo Crotone.

Ancora in gol Ruben Bentancourt per la seconda settimana consecutiva (ph. Amaranto Magazine)

Ancora in gol Ruben Bentancourt per la seconda settimana consecutiva (ph. Amaranto Magazine)

Concludendo come al solito il viaggio con uno sguardo alla Lega Pro, troviamo una piacevole quanto inattesa conferma: dopo una stagione finora deludente, il centravanti Ruben Bentancourt è andato ancora a segno con la maglia dell’Arezzo. Per la punta che l’anno scorso ha lavorato a Casteldebole fino al mercato invernale si tratta del secondo gol stagionale, arrivato ad appena una settimana di distanza dal primo. Non può essere altrettanto felice il compagno di squadra Calabrese che non gioca davvero mai, ma che almeno è ancora parte attiva del gruppo a differenza del difensore Juan Cruz Armada che è stato ufficialmente messo fuori rosa dalla Pistoiese perchè non rientra più nei piani tecnici: strana motivazione per un ragazzo fortemente voluto in estate ed autore già di dieci presenze in stagione. Dopo la doppietta in Coppa Italia Lega Pro e complice l’assenza dell’esperto Portanova, è invece arrivato il tanto atteso esordio in campionato da titolare per il giovane Paramatti a Siena ma anche l’oggetto misterioso Riverola ha avuto una maglia nell’undici iniziale del Foggia senza demeritare.

 

CLASSIFICA MARCATORI EX ROSSOBLU ITALIA
GOL NOME
9 Vantaggiato
7 Capello
6 Bernacci, Galabinov
4 Gilardino, Pasquato, Meggiorini, Valiani
3 Coda, Moscardelli (Paramatti)
2 Buchel, Laxalt, Di Gennaro, Cacia, Sansone, Bassoli, Bentancourt
1 Gabbiadini, Moretti, Frara, Zaccardo, Moras, Cherubin, Costa, Bessa, Troianiello, Rubin, Claiton, Terzi, Tedeschi, Giannone, Vecsei, Bassoli, Palomeque
Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *