Bologna attivo in Sudamerica: piace Benegas, richiesto Pulgar


In vista della riapertura del calciomercato, il Bologna pensa alla punta Benegas e al mediano Cerro. Sempre valida la pista Gerson, perde quota Guerrero. L’Universidad Catolica vorrebbe indietro Pulgar

– di Marco Vigarani –

Il 26 dicembre Gerson arriverà a Roma e poi andrà in prestito (ph. Zimbio)

Il 26 dicembre Gerson arriverà a Roma e poi andrà in prestito (ph. Zimbio)

Manca poco più di un mese alla riapertura del calciomercato e nella finestra invernale il Bologna cercherà di completare l’organico con qualche innesto di valore utile a raggiungere l’obiettivo della permanenza in Serie A gettando anche le basi per il futuro. Non va sottovalutata in tal senso un’opportunità importante a disposizione ds rossoblù Corvino: un posto ancora libero per tesserare un calciatore extracomunitario, nello specifico probabilmente un sudamericano. Si è parlato a lungo in questi mesi del destino del brasiliano Gerson, bloccato dalla Roma per 17 milioni di euro in estate ed in arrivo in Italia il prossimo 26 dicembre. Il ragazzo potrebbe essere girato in prestito ad un club disponibile ma, nonostante gli ottimi rapporti nati durante la trattativa per Destro, il Bologna per politica societaria non sarebbe interessato a coltivare un talento in vece altrui. L’unica possibilità percorribile sarebbe quindi quella del prestito biennale magari con un premio di valorizzazione in favore dei felsinei. Nelle settimane scorse era circolato anche il nome del centravanti peruviano Paolo Guerrero del Flamengo ma la ritrovata vena realizzativa di Destro avrebbe indotto il Bologna a spostare il mirino su un altro tipo di calciatore.

Il Bologna avrebbe fatto un'offerta per Leandro Benegas (ph. Ferplei)

Il Bologna avrebbe fatto un’offerta per Leandro Benegas (ph. Ferplei)

L’attacco rossoblù potrebbe infatti essere completato da un giocatore più mobile ed atletico, in grado di giocare come seconda punta in caso di 3-5-2 ed in quest’ottica sarebbe stata presentata un’offerta all’Universidad de Chile per Leandro Benegas, 27enne argentino apparso in grande crescita nelle ultime due stagioni tanto da chiudere il 2014/15 con 18 gol in 30 presenze. Noto al pubblico globale per una splendida rovesciata che ha spopolato su YouTube nei primi mesi del 2015, l’attaccante piace al Bologna che avrebbe studiato una proposta di prestito con obbligo di riscatto fissato a circa 3 milioni di euro. A proposito di Cile, l’Universidad Catolica avrebbe fatto un sondaggio per provare a riportare a casa il centrocampista Erick Pulgar che in rossoblù sta trovando sempre meno spazio: la strada è difficilmente percorribile per ragioni sia tecniche che economiche visto che l’ingaggio attualmente percepito in Italia è fuori dai parametri del club sudamericano. Infine si vedrà nelle prossime settimane se Corvino deciderà di tornare all’assalto con il Racing Avellaneda per il centrocampista Francisco Cerro, 27enne argentino già avvicinato al tramonto del mercato estivo con una proposta da 1,5 milioni di euro poi rifiutata.

Print Friendly



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *