Bologna-Bari, le voci dei protagonisti


Dopo la vittoria per 2-0 del Bologna sul Bari hanno parlato il mister Lopez ed i centrocampisti Laribi e Zuculini. Arrivata da New York anche una nota del presidente Tacopina

– di Marco Vigarani –

Lopez nel post Bologna-Brescia

Lopez nel dopo gara

Dopo una vittoria fondamentale contro il Bari, Diego Lopez si presenta in conferenza stampa rinvigorito e afferma: “Negli ultimi due mesi questo gruppo è diventato una vera squadra che cerca sempre di giocare a calcio e che in campo dimostra di seguirmi. Confermo che dobbiamo ancora crescere e migliorare nella cura dei dettagli ma apprezzo tanto la capacità di soffrire dei miei ragazzi: anche oggi c’è stato un momento nel primo tempo in cui il Bari ci ha messi in difficoltà ma non abbiamo mai mollato. In entrambe le fasi di gioco abbiamo agito come una squadra riuscendo anche a chiudere la partita, cosa che non ci era riuscita in altre occasioni. Quella di oggi è una vittoria importante contro un Bari ben attrezzato, con un buon allenatore e alternative importanti in panchina come De Luca e Stevanovic ma credo che la maggior parte delle loro occasioni sia nata da nostri errori. Sono contento per Laribi perchè si è tolto una bella soddisfazione meritata per la grande mole di lavoro fatta per la squadra, gli attaccanti hanno trovato sulla loro strada un grande portiere ma comunque si sono mossi bene permettendoci anche di alleggerire la pressione. Ora però guardiamo avanti perchè ci aspetta una settimana importante che ci condurrà alla bella gara contro il Catania“.

Karim Laribi in conferenza stampa

Karim Laribi in conferenza stampa

Parla quindi anche il protagonista di oggi, autore della doppietta che ha steso il Bari, Karim Laribi che dichiara: “Questa vittoria è una bella dimostrazione di forza visto che finalmente siamo anche riusciti a chiudere la partita. Personalmente sono stato anche fortunato a trovarmi al momento giusto nel momento giusto: cerco di farlo sempre ma oggi è andata bene. Comunque ora pensiamo a lavorare in settimana per avvicinarci nel modo giusto alla sfida di sabato a Catania e proseguire bene questo campionato lungo e difficile. Il mister cerca sempre di metterci in condizione di dare il meglio e oggi siamo stati bravi a non mollare“.

Franco Zuculini, per continuità sicuramente il migliore in campo, quindi aggiunge: “Nel primo tempo abbiamo fatto fatica contro una squadra forte come il Bari ma il gol prima dell’intervallo ci ha aiutati e dopo siamo stati bravi a non perdere concentrazione. Laribi ha chiuso la partita e così siamo anche riusciti a dare una soddisfazione a questo pubblico che anche oggi ci ha trasmesso la sua energia. Credo che quella di oggi sia stata una delle migliori prestazioni dell’anno ma ora pensiamo subito al Catania che sarà come un’altra finale. Personalmente ho avuto un piccolo problema al ginocchio e per questo motivo il mister mi ha sostituito“.

Il presidente Tacopina a Casteldebole

Il presidente Tacopina a Casteldebole

Infine direttamente da New York ecco le parole del presidente Joe Tacopina affidate ad una nota ufficiale in cui dice: “Abbiamo vinto una gara difficile contro una delle squadre più forti della serie B. È stata una bella vittoria, meritata non solo per quello che abbiamo fatto oggi ma anche per quello che abbiamo dimostrato nelle ultime partite, raccogliendo meno di quanto meritato. Aveva ragione Lopez a dire di non essere preoccupato perché la squadra ha sempre giocato bene anche quando non ha raccolto punti. Il Bologna ha mostrato un grande spirito e dopo un mese difficile è dove tutti ci aspettavamo che fosse. Il percorso per la serie A è lungo ma siamo sulla strada giusta. Seguo con grande attenzione la squadra anche da qui e nei prossimi giorni tornerò a Bologna. Per una partita come quella di oggi è valsa la pena fare un’alzataccia alle 6 del mattino!“.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *