Bologna e Cagliari mai a reti bianche al Dall’Ara


Stamattina si sfidano Bologna e Cagliari che non hanno mai pareggiato 0-0 al Dall’Ara. Donadoni vittima di Cellino nell’estate 2012 uno degli ex

– di Marco Vigarani –

La gioia di Cristian Pasquato, in gol contro il Cagliari (ph. Zimbio)

La gioia di Cristian Pasquato, in gol contro il Cagliari nel 2013 (ph. Zimbio)

Si torna in campo oggi al Dall’Ara per la sfida dell’ora di pranzo tra Bologna e Cagliari, gara che storicamente ha visto i rossoblù vincenti in poco più del 50% delle occasioni avute. Su 27 precedenti infatti sono 14 i successi degli emiliani a fronte di 7 pareggi e 6 sconfitte con un bilancio gol segnati/subiti positivo per 38 a 24. In particolare le ultime tre volte in cui i sardi si sono presentati nel capoluogo felsineo ne sono sempre usciti sconfitti e senza riuscire neanche a trovare la via del gol. Curiosamente inoltre nelle sfide al Dall’Ara non è mai andato in scena un pareggio senza gol e nell’ultimo Bologna-Cagliari il portiere della formazione isolana era Vlada Avramov che nei prossimi giorni potrebbe firmare un contratto con il club di Saputo. Ecco i tabellini delle ultime sei gare:

2013/14 – 23 marzo 2014, 1-0 (Christodoulopoulos)
2012/13 – 3 marzo 2013, 3-0 (Taider, Diamanti, Pasquato)
2011/12 – 12 aprile 2012, 1-0 (Diamanti)
2010/11 – 6 marzo 2011, 2-2 (Di Vaio, Cossu, Ragatzu, Ramirez)
2009/10 – 10 gennaio 2010, 0-1 (Matri)
2008/09 – 22 marzo 2009, 0-1 (Acquafresca)

Solo 10 presenze in quattro stagioni per Colombo al Bologna (ph. Zimbio)

Solo 10 presenze in quattro stagioni per Colombo al Bologna (ph. Zimbio)

Tra gli ex di turno tra le fila del Bologna spiccano Marios Oikonomou (1 sola presenza nel 2013/14 in Sardegna), Godfred Donsah (21 gare e 2 gol nel 2014/15) e Robert Acquafresca (112 partite e 36 gol tra 2007 e 2011) ma anche Roberto Donadoni che nel 2010/11 subentrò a stagione in corso ottenendo la riconferma salvo poi essere esonerato il 12 agosto per disaccordi di mercato con Cellino. In casa Cagliari invece troviamo Roberto Colombo (appena 10 presenze tra 2006 e 2010) e Davide Di Gennaro (24 gare e 2 gol nel 2007/08). Sfida inedita per i due tecnici che non si sono mai affrontati ma che hanno un bilancio personale piuttosto positivo contro l’avversario odierno. Donadoni infatti ha collezionato 5 vittorie, 5 pareggi ed appena 3 sconfitte nelle gare disputate contro il Cagliari mentre invece Rastelli ha ottenuto 2 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta quando ha incontrato sulla sua strada il Bologna.
Infine qualche nota sull’arbitro Rosario Abisso, 30enne di Palermo che arriverà oggi a collezionare la sua quinta gara di Serie A. Tra A e B sono due i precedenti con il Bologna (1 pareggio e 1 sconfitta) e quattro con il Cagliari (3 vittorie e 1 pareggio).

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *