Bologna-Fiorentina 1-1, le pagelle


Nel derby dell’Appennino il Bologna pareggia 1-1. Protagonista Donsah e sorpresa Mbaye, Giaccherini in gol ma opaco, male Mounier e Gastaldello

– di Marco Vigarani –

Ibrahima Mbaye è un giocatore del Bologna (ph. Bologna)

Finalmente una buona prestazione in rossoblù per Ibrahima Mbaye  (ph. Bologna)

Da Costa 6 – Torna in campo dopo oltre tre mesi e non mostra tracce di ruggine. Nel primo tempo in particolare esce bene di piede anticipando una ripartenza di Tello, incolpevole sul gol.

Mbaye 6,5 – L’emergenza difensiva gli consegna una maglia da titolare nella diffidenza generale e lui risponde finalmente presente alla chiamata di Donadoni. Abbastanza attento in copertura e propositivo in fase di spinta.

Gastaldello 5,5 – Dopo la squalifica torna in campo ma mostra troppe imprecisioni: nel primo tempo regala un’occasione a Babacar e nella ripresa è spesso molle su Kalinic per dimenticarsi Bernardeschi sul gol.

Grande partita di Mimmo Maietta a Verona (ph. Calcionews24)

Generoso anche se scomposto Mimmo Maietta, in campo in precarie condizioni fisiche (ph. Calcionews24)

Maietta 6 – Recuperato in extremis, è spesso scomposto negli interventi e condivide con Gastaldello colpe sulla rete della Fiorentina ma è sicuramente il più reattivo dei due centrali e merita mezzo voto in più.

Masina 6 – In campo dopo il turno di riposo nonostante la febbre alta, soffre le iniziative di Bernardeschi ma cerca comunque di rendersi utile al Bologna in fase offensiva. Dal 75′ Constant 6 – Un quarto d’ora per mostrare una buona intraprendenza.

Taider 6 – Come sempre un giocatore poco appariscente ma utile a tutto campo che offre una sponda utile ai compagni e cerca anche qualche conclusione, in particolare una bella ed insidiosa al 75′ sulla quale si supera Tatarusanu. Dal 81′ Brienza SV.

Diawara 6 – Altra gara senza acuti per il giovane centrocampista che inizia a pagare la stanchezza o forse il peso delle aspettative. Non demerita ma non mostra neanche nulla di speciale: per essere un vero fenomeno serve di più.

Godfred Donsah è un nuovo giocatore del Bologna (ph. Bologna)

Godfred Donsah è stato il migliore del Bologna contro la Fiorentina (ph. Bologna)

Donsah 7 – Quando in forma, è l’uomo in più del Bologna nel senso che sembra di giocare in dodici. Tanta quantità ma anche una discreta qualità per un ragazzo in crescita che oggi si regala un bell’assist vincente.

Mounier 5 – Prestazione davvero impalpabile del francese che non punge in attacco e non aiuta neanche i compagni in copertura sulla fascia risultando inutile. Dal 66′ Floccari 6 – Un paio di occasioni cercate di testa gli valgono la sufficienza, è comunque più quanto fatto da Destro.

Destro 5,5 – Di nuovo titolare dopo la pausa di Frosinone, soffre tanto i centrali viola non trovando mai gli spazi per rendersi pericoloso. Nella ripresa poi cade nel suo solito ingiustificabile nervosismo che rischia di costargli la decima ammonizione.

Giaccherini ha aperto le marcature con uno splendido mancino (ph. Schicchi)

Sono già sei i gol in Serie A di Emanuele Giaccherini (ph. Schicchi)

Giaccherini 6,5 – Il gol (sesto stagionale ad un passo dal suo record in Serie A) è il primo lampo della sua gara e sembra accenderlo. Il Bologna sfrutta poco la sua fascia ma nel finale getta il cuore oltre l’ostacolo.

Donadoni 6 – Il passaggio a vuoto di Frosinone e l’emergenza soprattutto in difesa lo costringe a schierare una formazione sperimentale. Vince la scommessa Mbaye che forma un’ottima catena con Donsah ma non piace l’atteggiamento di un Bologna che subisce gol in vantaggio numerico senza riuscire a sfruttare l’uomo in più nel tentativo di vittoria.

Fiorentina 6 – Solito possesso palla arioso e di qualità nonostante un ottimo pressing da parte del Bologna, il gioco dei viola migliora paradossalmente dopo l’espulsione di Fernandez. Spiccano il marcatore Bernardeschi ma anche l’intraprendenza di Tello ed un paio di ottime parate di Tatarusanu.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *