Bologna-Frosinone: tutti i numeri della sfida


Sfida inedita in Serie A tra Bologna e Frosinone che si ritrovano dopo le battaglie dell’anno scorso. Nel 2009 i ciociari espugnarono il Dall’Ara ai rigori in Coppa Italia

– di Marco Vigarani –

L'istante del gol di Maietta nel corso dell'ultimo Bologna-Frosinone

L’istante del gol di Maietta nel corso dell’ultimo Bologna-Frosinone (ph. Bologna)

La gara odierna, valevole per la quarta giornata della stagione 2015/16, sarà una prima volta per la Serie A visto che Bologna e Frosinone hanno un breve passato solo legato agli anni della Serie B, categoria che il club laziale non aveva mai superato prima della scorsa annata. Per racimolare un minimo numero di precedenti bisogna mettere in conto anche la sfida di Coppa Italia del 2009 che vide i gialloblù eliminare gli emiliani ai calci di rigore mentre invece nell’ultimo incontro lo scorso dicembre il Bologna fallì una buona occasione per strappare punti ad un avversario che poi si sarebbe rivelato più che insidioso nella lotta per la Serie A. Rispetto ai venti giocatori convocati per parte di quella partita, i padroni di casa ne hanno conservati in rosa soltanto sei mentre invece per i ciociari si segnala la presenza ancora di ben tredici reduci. Bologna-Frosinone quindi complessivamente è andata in scena 4 volte per 2 vittorie rossoblù, 1 pareggio ed 1 sconfitta e questo è il dettaglio delle sfide:

2014/2015, 13 dicembre 2014, 2-2 (Ciofani, Bessa, autogol Oikonomou, Maietta)
2009/2010, 15 agosto 2009, 6-7 dcr (rigori falliti da Britos e Zenoni)
2007/2008, 21 marzo 2008, 2-1 (Marazzina, Valiani, autogol Giubilato)
2006/2007, 25 marzo 2007, 1-0 (Bellucci)

Alessandro Frara ha esordito in Serie A con la maglia rossoblù (ph. AIC Foto)

Alessandro Frara ha esordito in Serie A con la maglia rossoblù (ph. AIC Foto)

Da questi dati emerge una curiosa quanto deleteria tendenza all’autogol da parte del Bologna nelle sfide interne contro i ciociari visto che sia Giubilato che Oikonomou hanno sbagliato porta. A tal proposito va segnalato che nel primo incontro tra le due squadre, risalente al 2007, faceva già parte della rosa laziale il portiere Zappino che è tuttora un tesserato frusinate. Per quanto riguarda gli ex della gara odierna ne troviamo solo uno per parte: il rossoblù Domenico Maietta che tra 2009 e 2010 ha collezionato 40 presenze al Frosinone ed il capitano gialloblù Alessandro Frara che esordì in Serie A con la maglia del Bologna nel campionato 2002/03. Guardando alle statistiche degli allenatori emerge che Delio Rossi non ha mai affrontato nè il club ciociaro nè il suo tecnico Roberto Stellone che invece ha incontrato due volte i felsinei lo scorso anno: 1 vittoria ed 1 pareggio.

Per concludere la disamina non resta che ricordare i numeri del direttore di gara, il signor Daniele Orsato della sezione di Schio che opera ormai dal 2003 avendo collezionato 240 gare in carriera di cui 146 nella massima categoria. Il 39enne veneto inoltre ha trovato sulla sua stradra per quindici volte il Bologna (8 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte) ed appena tre il Frosinone (1 vittoria gialloblù e 2 pareggi).

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *