Bologna-Genoa, la Storia in campo. Per i liguri trasferta tabù


Solo tre vittorie del Genoa a Bologna in 86 anni di sfide. Dzemaili freschissimo ex mentre Donadoni ha il dente avvelenato con Preziosi

– di Marco Vigarani –

Floccari Genoa (ph. Zimbio)

Floccari in gol da ex lo scorso aprile contro il Genoa (ph. Zimbio)

Due squadre storiche del calcio italiano oggi in campo per una sfida che ha visto i padroni di casa sconfitti soltanto in tre occasioni dal 1930 ad oggi. Su 41 precedenti infatti il Bologna può contare su 21 vittorie e 17 pareggi oltre che su un saldo nettamente positivo nelle reti con 79 segnate e 45 subite. Quando sono avvenute le già citate tre sconfitte? Nella prima gara nel 1930, nel 1991 e nel 2009 in occasione delle celebrazioni per il centenario del club felsineo, più precisamente il 4 ottobre quindi in una data molto vicina a quella odierna. La cabala sembra quindi vestire decisamente il rossoblù emiliano anche se i tifosi che oggi si recheranno al Dall’Ara preferirebbero sicuramente arrotondare ulteriormente la statistica con un’altra vittoria. Ecco intanto gli ultimi sei precedenti:

2015/16 – 24 aprile 2016, 2-0 (Giaccherini, Floccari)
2013/14 – 22 dicembre 2013, 1-0 (Diamanti)
2012/13 – 19 maggio 2013, 0-0
2011/12 – 29 aprile 2012, 3-2 (Portanova, Ramirez, Palacio, Garics, Jorquera)
2010/11 – 20 marzo 2011, 1-1 (Di Vaio, Dainielli)
2009/10 – 4 ottobre 2009, 1-3 (Kharja, Sculli, Di Vaio, Zapater)

Blerim Dzemaili l'anno scorso ha giocato nel Genoa (ph. Zimbio)

Blerim Dzemaili l’anno scorso ha giocato nel Genoa (ph. Zimbio)

Guardando al tema degli ex della sfida scopriamo che nelle fila liguri c’è il solo Diego Laxalt, visto in maglia Bologna per 15 volte nella stagione 2013/14 segnando anche 2 gol. Sicuramente più numerosa la colonia di ex genoani tra i felsinei guidati dal tecnico Donadoni, seduto sulla panchina del Grifone per sole tre gare nel 2003. Troviamo poi anche Blerim Dzemaili (24 partite e 3 gol l’anno scorso in Liguria), Mattia Destro (18 presenze e 3 gol da esordiente nel 2010/11), Sergio Floccari (15 gare e 5 gol nel girone d’andata del 2009/10) e Robert Acquafresca (10 presenze e 2 gol nel girone di ritorno del 2009/10 di fatto prendendo proprio il posto di Floccari, ceduto alla Lazio). In fatto di precedenti invece ovviamente i due tecnici non si sono mai affrontati nè Ivan Juric ha mai incrociato la strada del Bologna mentre invece Roberto Donadoni, da allenatore, ha ottenuto contro il Genoa 4 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte.

Infine oggi arbitrerà il signore Fabio Maresca, 35enne napoletano con sole 8 gare dirette finora in Serie A. Ben quattro i suoi precedenti complessivi con il Bologna comprendenti anche l’anno in Cadetteria (2 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta) mentre invece il Genoa può contare su di un solo pareggio nel 2014/15.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *