Bologna-Palermo nel segno di Diamanti, nel 2013 protagonista rossoblù


Bologna sconfitto in due degli ultimi tre precedenti dal Palermo che oggi riporta al Dall’Ara l’ex capitano Alessandro Diamanti

– di Marco Vigarani –

Oggi Alino Diamanti è protagonista con il Palermo (ph. Zimbio)

Oggi Alino Diamanti è protagonista con il Palermo (ph. Zimbio)

La storia di Bologna-Palermo parla in modo inequivocabile: per i padroni di casa si tratta di una sfida in cui raccogliere punti. È successo in 21 occasioni su 24 precedenti e ben 15 volte i rossoblù hanno portato a casa l’intero bottino conquistando la vittoria. Se non bastasse una percentuale di successo superiore al 60%, anche la differenza tra le 44 reti segnate e le 15 subite testimonia una tendenza al dominio sui siciliani quando capitano dalle parti del Dall’Ara. Attenzione però a sottovalutare l’impegno visto che in due delle ultime tre occasioni sono stati proprio i rosanero ad espugnare la casa del Bologna e che anche undici mesi fa Destro e compagni dovettero uscire dal campo a capo chino dopo aver rimediato una brutta figura e zero punti in classifica. Nell’ultimo successo rossoblù invece è impresso il nome di Diamanti, allora autore di assist e gol mentre oggi sarà il faro del Palermo. Ecco i tabellini degli ultimi sei precedenti:

2015/16 – 18 ottobre 2015, 0-1 (Vazquez)
2012/13 – 14 aprile 2013, 3-0 (Gilardino, Gabbiadini, Diamanti)
2011/12 – 1 aprile 2012, 1-3 (Sorensen, Donati, Hernandez, autogol Morleo)
2010/11 – 19 febbraio 2011, 1-0 (Paponi)
2009/10 – 8 novembre 2009, 3-1 (Zalayeta, Kjaer, Zalayeta, Di Vaio)
2008/09 – 19 aprile 2009, 1-1 (Di Vaio, Succi)

Godfred Donsah ai tempi della militanza rosanero (ph. Rete Palermo)

Godfred Donsah ai tempi della militanza rosanero (ph. Rete Palermo)

Come ricordato in precedenza, il grande ex della sfida odierna è sicuramente Alessandro Diamanti che sta proseguendo oggi la sua carriera italiana in maglia rosanero ma che tra il 2011 ed il 2014 ha vestito i colori rossoblù indossando anche la fascia di capitano e collezionando 88 presenze e 22 gol. L’unico altro ex, a parti invertite, è invece Godfred Donsah che ha vissuto nel settore giovanile del Palermo la sua prima esperienza con il calcio italiano nella stagione 2012/13 prima di essere costretto a tornare in Africa a causa dell’assenza del permesso di soggiorno. Proseguendo nell’analisi della gara scopriamo che i due tecnici non si sono mai affrontati visto che Roberto De Zerbi è all’esordio in Serie A mentre invece Roberto Donadoni ha precedenti positivi contro il Palermo: 6 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte.

Infine ricordiamo che oggi l’arbitro sarà Carmine Russo di Napoli, 40enne che ha alle spalle già 131 direzioni di gara in Serie A. Precedenti non esaltanti con lui nè per il Bologna (2 vittorie, 3 pareggi e 8 sconfitte) nè per il Palermo (4 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte) ma due direzioni di gara proprio nella sfida odierna che hanno visto i rosanero pareggiare al Dall’Ara nel 2008 e vincere in Sicilia nel 2010.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *