Bologna-Ternana 0-0, le pagelle


Coppola brilla ancora nelle pagelle rossoblù ma sono in pochi altri a meritarsi la sufficienza. Buchel il peggiore in campo per il Bologna

– di Marco Vigarani –

Il portiere rossoblù Ferdinando Coppola

Il portiere rossoblù Ferdinando Coppola

Coppola 8 – Seconda grande prestazione per il portiere rossoblù che salva il risultato con interventi decisivi in almeno quattro occasioni.

Ceccarelli 6 – Prova a rispondere alle avanzate di Vitale accompagnando l’azione sulla destra ma gli manca il compagno di scorribande Zuculini.

Gastaldello 6 – Buon esordio in cui cerca anche il gol ma soprattutto chiude con esperienza su Avenatti poco dopo l’ora di gioco.

Maietta 5,5 – Guida il contropiede meglio di tanti suoi compagni ma in avvio mette in porta Gavazzi e nella ripresa rischia di farsi fischiare un rigore. Dal 73′ Oikonomou SV.

Masina 5,5 – Non basta un gioco di prestigio sulla fascia per giustificare la sua prova timida. In fase offensiva manca ancora di coraggio.

Casarini 6 – A centrocampo non sarà il più lucido ma è sicuramente il più volenteroso in entrambe le fasi di gioco. Dal 68′ Sansone 5 – Entra in campo e non si fa mai vedere: un fantasma.

Matuzalem 5 – Rallenta il gioco toccando sempre il pallone una volta di troppo e rischia seriamente anche  di farsi espellere.

Marcel Buchel in conferenza stampa

Marcel Buchel in conferenza stampa

Buchel 5 – Prova anonima in cui si segnala solo per l’uscita rabbiosa dal campo: il Bologna può davvero continuare ad aspettarlo? Dal 57′ Krsticic 6 – Porta esperienza alla causa con un intervento importante in chiusura.

Laribi 5 – La sua luce oggi non si accende neanche in maniera casuale come avvenuto a Crotone e anche per colpa sua la squadra non costruisce nulla in attacco.

Cacia 5,5 – Attivo e pronto a battersi, cerca anche il gol vedendosi negare la gioia da Brignoli ma cala evidentemente alla distanza.

Mancosu 5 – Qualche sportellata con gli avversari ed un paio di colpi di testa sono troppo poco per il valore aggiunto dal mercato all’attacco del Bologna.

Lopez 5 – Continua ad escludere Zuculini da un centrocampo privo di brio danneggiando allo stesso tempo anche Ceccarelli sulla fascia destra. Il suo Bologna nelle ultime partite evidenzia un crollo sul piano della qualità del gioco ed anche oggi, come contro il Pescara, ha rischiato più di perdere che di vincere la gara. La classifica continua a muoversi ma è lecito aspettarsi qualcosa di più.

Ternana 6,5 – Dire che la squadra di Tesser sia venuta a Bologna per difendersi sarebbe ingeneroso visto che le occasioni più nitide sono state sicuramente di marca umbra sfruttando al meglio le ripartenze. Spiccano sicuramente le prestazioni di Avenatti, Gavazzi e Brignoli ma anche la verve dell’ex di turno Vitale.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *