Bologna ti ripresento il Palermo: Bortoluzzi al posto di Lopez, rilancia Posavec e Sunjic


Il Palermo in settimana ha cambiato il quinto allenatore stagionale. Esonerato Diego Lopez, è arrivato Diego Bortoluzzi. In campo dal 1′ Posavec e Sunjic.

-di Luca Nigro-

Diego Bortoluzzi nuovo tecnico del Palermo (ph. zimbio)

A sette giornate dal termine, il Palermo ha una missione da compiere. Al di là di riuscire nel disperato tentativo di raggiungere la salvezza (8 punti di distanza dall’Empoli sono significativi), dovrà cercare di non passare agli onori della cronaca quale squadra peggiore della storia rosanero. Tuttavia i numeri attuali sono impietosi e niente al momento scongiura l’avverarsi di questo triste primato. Penultimo posto in classifica con 15 punti, secondo peggior attacco della serie A con 25 gol fatti e seconda peggior difesa con 67 gol incassati. Tre sole vittorie in 31 giornate, di cui appena una in casa dove i rosanero hanno raccolto appena 5 punti sui 45 a disposizione. La disastrosa stagione del Palermo, rischia di finire ancora peggio anche perché nulla fa presagire ad un cambio di marcia repentino, neanche l’ennesimo ribaltone in panchina. A Diego Bortoluzzi, vice storico di Francesco Guidolin, l’arduo compito di traghettare la squadra verso un finale quantomeno dignitoso. Il tecnico veneto mercoledì scorso ha preso il posto di Diego Lopez. L’uruguaiano in panchina è riuscito a racimolare appena 5 punti in 10 partite e dopo la sconfitta contro il Milan, la settima nelle ultime otto gare, è stato esonerato. Bortoluzzi è il quinto allenatore stagionale (preceduto da Ballardini, De Zerbi, Corini e appunto Lopez) e sarà difficile, se non quasi impossibile, far cambiare marcia ad una squadra che sin dall’alba di questo campionato ha palesato tutti i propri limiti, strutturali, tecnici e soprattutto mentali. La scossa non è arrivata nemmeno con il cambio di presidenza tra Paul Baccaglini e Maurizio Zamparini. Nonostante qualche buona individualità, Bruno Henrique, Sallai, Trajkovski e soprattutto Nestorovski (10 reti stagionali per il macedone), il Palermo continua ad essere una squadra troppo fragile, incapace di mantenere la solidità necessaria per tutto l’arco dei 90’: un dato significativo è la propensione a segnare nei primi 15 minuti di gara.

Josip Posavec contro il Bologna tornerà titolare al posto di Fulignati (ph. zimbio)

Spesso in vantaggio ma quasi sempre rimontato, soprattutto da palla inattiva visto che ad oggi sono ben 16 le reti subite da fermo, nessuno ha fatto peggio in serie A. Difficile decifrare la formazione che domani al Barbera affronterà il Bologna. Bortoluzzi ha avuto pochissimo tempo per conoscere la squadra anche se pare certo il cambio di modulo. Con ogni probabilità si passerà dal 3-5-2 messo in campo dal Lopez nelle ultime uscite al più quadrato 4-3-3. In porta tornerà Posavec al posto di Fulignati. A destra Rispoli sarà confermato, mentre a sinistra è duello tra il giovane Pezzella e il norvegese Aleesami. Ma è al centro della difesa che con ogni probabilità ci sarà una grossa novità. Al posto dello squalificato Giancarlo Gonzalez, dovrebbe trovare spazio il bosniaco ex Stoccarda Toni Sunjic. Al suo fianco, ballottaggio Cionek-Andelkovic. In mediana tornerà Gazzi con Bruno Henrique e Chochev a completare il reparto. In avanti spazio al tridente Trajkovski, Nestorovski, Sallai. Il giovane ungherese dovrebbe scalzare l’ex del match Alessandro Diamanti. Da attenzione la posizione di Bruno Henrique. Spesso il brasiliano, anche con Lopez, ha giocato in posizione più avanzata, ragion per cui il 4-3-3 iniziale potrebbe trasformarsi a gara in corso in un più offensivo 4-2-3-1. Il Bologna nella sua storia ha sempre raccolto pochissimo alla Favorita, stadio tra i più stregati per i rossoblù. Sono appena 2 le vittorie in 28 incontri e l’ultima in A risale addirittura al lontanissimo 1934 (gol di Felice Gasperi). Per gli uomini di Donadoni domani sarà una ghiotta occasione per cambiare la storia e tornare alla vittoria dopo due sconfitte consecutive.

Probabile Formazione (4-3-3): Posavec; Rispoli, Sunjic, Andelkovic, Pezzella; Gazzi, Bruno Henrique, Chochev; Trajkovski, Nestorovski, Sallai. All.: Diego Bortoluzzi.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *