Cagliari, rimonta e fuga verso la serie A


I sardi piegano in rimonta il Pescara staccando gli abruzzesi, terzi, a tredici punti di distanza. Il Crotone pareggia a Salerno e vola a +8 proprio sugli uomini di Oddo

– di Luigi Polce –

Lo sfortunato autogol di Lapadula spiana la strada al Cagliari (ph. Gazzetta)

Lo sfortunato autogol di Lapadula spiana la strada al Cagliari (ph. Gazzetta)

Se non è fuga, poco ci manca. Il Cagliari contro il Pescara soffre tanto, tantissimo, va sotto dopo 2′ per via del gol di Torreira e nel primo tempo rischia l’imbarcata, con il pallino del gioco sempre in mano agli abruzzesi che peccano però di cinismo. Errore che alla fine si rivelerà mortale, perchè in nel giro di sei minuti i sardi la ribaltano grazi a Farias e allo sfortunato autogol di Lapadula. Pescara ko e sempre terzo, mentre gli uomini di Rastelli con questi tre punti si assicurano una bella fetta di serie A staccando i ragazzi di Oddo di ben tredici lunghezze. Il Crotone non approfitta dello scontro diretto impattando per 1-1 a Salerno, dove serve un grande Cordaz ad evitare il peggio. Calabresi che comunque allungano a +8 sul Pescara, con uno scontro diretto in casa ancora tutto da giocare.

Per quanto riguarda la lotta play-off, detto del Pescara terzo, le altre falliscono l’occasione per accorciare le distanze: il Cesena pareggia sul campo del Livorno (1-1), il Bari si fa fermare sullo 0-0 dal Latina mentre il Novara cede alla Ternana tra le mura amiche (1-2). Vincono invece l’Entella (3-2 a Vercelli) e lo Spezia (2-0 sul Lanciano), che chiudono la zona play-off, dove non ci sono invece il Perugia e il Brescia sconfitte rispettivamente da Trapani e Modena. Per gli uomini di Crespo sono tre punti pesantissimi in ottica salvezza, così come è altrettanto pesante la vittoria dell’Ascoli sul Como che issa i marchigiani momentaneamente fuori dalla zona calda. Finisce a reti bianche infine la sfida tra Vicenza e Avellino.

Risultati: Bari-Latina 0-0; Ascoli-Como 1-0; Cagliari-Pescara 2-1; Livorno-Cesena 1-1; Modena-Brescia 1-0; Novara-Ternana 1-2; Pro Vercelli-Entella 2-3; Spezia-Lanciano 2-0; Vicenza-Avellino 0-0; Salernitana-Crotone 1-1; Perugia-Trapani 0-2

Classifica: Cagliari 61; Crotone 56; Pescara 48; Cesena 43; Novara 42(-2); Bari 41; Entella, Spezia 40; Brescia 39; Avellino 37; Trapani, Ternana 36; Perugia 34; Latina 33; Livorno, Ascoli 31; Vicenza 30; Modena 29; Pro Vercelli 28; Lanciano 26(-2); Salernitana 25; Como 21

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *