Calendario equilibrato per il Bologna, esordio contro Pioli


Il calendario della prossima Serie A si presenta piuttosto equilibrato per il Bologna che esordirà in trasferta contro la Lazio ed in casa contro il Sassuolo. Juventus a San Petronio e finale a Verona

– di Marco Vigarani –

È stato compilato poche ore fa il calendario della nuova Serie A che vedrà il Bologna fare il suo ritorno tra le migliori squadre italiane dopo un anno di assenza e complessivamente, al netto del deficit attuale nella composizione della rosa, la stagione sembra proporre una buona omogeneità negli incontri senza picchi di particolare difficoltà. Pertanto la grande sfida per Delio Rossi ed i suoi uomini sarà mantenere alta la concentrazione ad un livello costante per affrontare con la stessa determinazione tanto le prime della classe quanto le concorrenti per la salvezza.

Saputo a Mlano in compagnia dello juventuno Marotta (ph. Bologna)

Saputo a Mlano in compagnia dello juventuno Marotta (ph. Bologna)

L’esordio avverrà, come richiesto dal Bologna per attendere il completamento dei lavori al Dall’Ara, in trasferta a Roma contro la Lazio dell’ex tecnico rossoblù Stefano Pioli in una sfida che con ogni probabilità verrà anticipata al 22 o posticipata al 24 agosto per gli impegni di Champions League dei biancocelesti. La prima casalinga per i rossoblù sarà quindi sette giorni dopo nella sfida diretta contro il Sassuolo mentre invece gli scontri con le altre formazioni neopromosse saranno alla quinta giornata (Frosinone) e alla nona (Carpi). Il Bologna farà invece visita ai campioni in carica della Juventus curiosamente proprio il giorno di San Petronio, patrono felsineo, ovvero il 4 ottobre, il derby dell’Appennino si disputerà già alla quinta e le sfide alle milanesi sono fissate per la decima e la diciottesima giornata rispettivamente contro Inter e Milan. Immediatamente prima della sosta natalizia andrà in scena la gara contro l’Empoli dopo la quale resteranno soltanto due turni prima della fine del girone d’andata: anticipo generato dalla marcia forzata imposta dal ct Conte alla Serie A in vista dell’Europeo dell’estate 2016. L’ultima giornata della stagione si disputerà il 15 maggio ed in quell’occasione il Bologna farà visita al Chievo, squadra storicamente propensa al pareggio nelle gare contro i rossoblù.

1° giornata (23/08-17/01) LAZIO-BOLOGNA
2° giornata (30/08-24/01) BOLOGNA-SASSUOLO
3° giornata (13/09-31/01) SAMPDORIA-BOLOGNA
4° giornata (20/09-03/02) BOLOGNA-FROSINONE
5° giornata (23/09-07/02) FIORENTINA-BOLOGNA
6° giornata (27/09-14/02) BOLOGNA-UDINESE
7° giornata (04/10-21/02) JUVENTUS-BOLOGNA
8° giornata (18/10-28/02) BOLOGNA-PALERMO
9° giornata (25/10-06/03) CARPI-BOLOGNA
10° giornata (28/10-13/03) BOLOGNA-INTER
11° giornata (01/11-20/03) BOLOGNA-ATALANTA
12° giornata (08/11-03/04) VERONA-BOLOGNA
13° giornata (22/11-10/04) BOLOGNA-ROMA
14° giornata (29/11-17/04) TORINO-BOLOGNA
15° giornata (06/12-20/04) BOLOGNA-NAPOLI
16° giornata (13/12-24/04) GENOA-BOLOGNA
17° giornata (20/12-01/05) BOLOGNA-EMPOLI
18° giornata (06/01-08/05) MILAN-BOLOGNA
19° giornata (10/01-15/05) BOLOGNA-CHIEVO

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *