Celi arbitro anche del successo rossoblù del 2010. Vent’anni senza 0-0


L’arbitro Celi era in campo in occasione dell’ultima vittoria interna del Bologna sull’Udinese. Uno 0-0 non si verifica invece dal 1997

– di Marco Vigarani –

L’anno scorso fu Mounier a segnare il primo gol di Bologna-Udinese 1-2 (ph. ilrestodelcarlino.it)

La storia di Bologna-Udinese parla chiaramente in favore dei rossoblù ma le ultime stagioni hanno visto i bianconeri risalire pericolosamente la china. Il predominio resta ancora nettamente per gli emiliani con ben 16 vittorie su 31 precedenti mentre invece i friulani sono arrivati a quota 9 successi a fronte di appena 6 pareggi ma la differenza reti ormai si sta decisamente assottigliando fino all’attuale +9 dei felsinei (47 gol fatti e 38 subiti). L’ultima vittoria del Bologna inoltre risale ormai al 2010 e nelle ultime nove occasioni in sei casi è stata l’Udinese a tornare a casa con l’intero bottino. Ormai piuttosto lontano anche l’ultimo pareggio senza gol risalente esattamente a vent’anni fa ovvero al 1997. Ecco gli ultimi sei tabellini della sfida:

2015/16 – 27 settembre 2015, 1-2 (Mounier, Badu, Zapata)
2013/14 – 1 febbraio 2014, 0-2 (Di Natale, Lopez)
2012/13 – 4 febbraio 2012, 1-1 (Diamanti, Di Natale)
2011/12 – 26 febbraio 2012, 1-3 (Di Natale, Basta, Kone, Floro Flores)
2010/11 – 22 settembre 2010, 2-1 (Di Natale, Gimenez, Di Vaio)
2009/10 – 6 dicembre 2009, 2-1 (Adailton, Di Natale, Di Vaio)

Domenico Celi ha arbitrato l’ultimo successo del Bologna sull’Udinese (ph. Zimbio)

Assente qualsiasi ex in questa gara dopo la cessione di Panagiotis Kone da parte dell’Udinese, va sicuramente evidenziato come nessuno degli ultimi rossoblù a segno possa più partecipare alla sfida dopo che anche il club emiliano si è disfatto di Anthony Mounier nel corso dell’ultimo mese di gennaio. Non potrà però neanche più far soffrire i tifosi del Dall’Ara neanche Antonio Di Natale dopo tante reti messe a segno negli ultimi anni. Gli appassionati rossoblù però sperano soprattutto che Roberto Donadoni possa finalmente invertire il suo pessimo record con il collega Luigi Delneri (1 vittoria, 1 pareggio e 4 sconfitte) ma anche migliorare quello con l’Udinese (4 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte). Il tecnico bianconero ha invece precedenti leggermente più favorevoli con il Bologna con 7 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte.

Chiudiamo con uno sguardo all’arbitro 44enne Domenico Celi, barese che ha già alle spalle 138 partite in Serie A. Più ko che successi con lui sia per l’Udinese (5 vittorie, 3 pareggi e 7 sconfitte) che per il Bologna (4 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte). Ricordate però che l’ultimo successo rossoblù risale al 2010? Allora il direttore di gara era proprio il signor Celi.

Print Friendly



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *