Champions agrodolce per le italiane, Immobile protagonista


Seconda giornata della fase a gironi che va in archivio con la sconfitta della Juventus ed il pareggio della Roma mentre Immobile continua a segnare a differenza di Balotelli che vede il suo Liverpool cadere a Basilea

– di Marco Vigarani –

Francesco Totti scavalca Hart e batte il record di Giggs

Totti pareggia la gara contro il City

Nella giornata di martedì il Gruppo E ha visto il Bayern passare saldamente al comando con il successo firmato da Muller in casa del CSKA mentre City e Roma pareggiavano 1-1 con il gol storico di Francesco Totti. L’impresa di giornata però è stata messa a segno nel Girone F dal PSG che ha sconfitto il Barcellona: a poco sono servite le reti di Messi e Neymar di fronte alla prova convincente dei francesi, privi di Ibrahimovic ma trascinati anche dal giovane Verratti. Nell’altro incontro si spartiscono la posta in palio Apoel e Ajax con uno scialbo 1-1. Vittoria in trasferta invece per il Chelsea che grazie al colpo di testa di Matic violano il campo dello Sporting Lisbona, ora ultimo in classifica nel Gruppo G in seguito al pareggio tra Schalke e Maribor. Gol ed emozioni nel Girone H guidato dal Porto che, dopo aver fallito un rigore, recupera lo svantaggio di due reti in casa dello Shakhtar grazie ad una doppietta del subentrato Martinez. Micidiale trasferta bielorussa per l’Athletic Bilbao che soccombe 2-1 in casa del Bate Borisov e si deve accontentare di un misero ultimo posto.

Turan festeggia il gol che abbatte la Juventus

Turan festeggia il gol che abbatte la Juventus

Ieri è scesa poi in campo anche la Juventus, uscita sconfitta dalla trasferta spagnola che ha visto l’Atletico Madrid premiato, anche ben oltre i propri meriti, da una rete di Arda Turan. Prima sconfitta stagionale per i bianconeri che ora si trovano pari a tutte le altre squadre del Gruppo A. Nell’altra sfida infatti il Malmo ha sconfitto a sorpresa l’Olympiacos grazie ad una doppietta di Rosenberg. Una sopresa e una conferma invece nel Girone B in cui un Liverpool a dir poco deludente esce sconfitto dal campo del Basilea per 1-0 mentre invece il Real Madrid sconfigge il Ludogorets in Bulgaria vedendo ancora una volta Ronaldo tra i marcatori. Situazione decisamente incerta nel Gruppo C in cui il Leverkusen vince senza problemi 3-1 in casa contro il Benfica avvicinandosi alla vetta della classifica condivisa per ora da Zenit e Monaco che non vanno oltre lo 0-0. Infine nel Girone D brilla ancora la stella di Ciro Immobile che apre le marcature nella vittoria in trasferta del suo Borussia sul campo dell’Anderlecht per 3-0 mentre l’Arsenal impone una dura lezione al Galatasaray di Prandelli trionfando per 4-1 grazie ad una tripletta di Welbeck.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *