Champions, sorteggio a due facce per le italiane


La Champions League ha definito la fase finale del torneo. Il sorteggio, dolceamaro per le italiane, ha soddisfatto più la Juventus che la Roma. Il gruppo C quello più equilibrato

di Massimo Righi

Il sorteggio dei gironi di Champions League ha riservato un girone più agevole alla Juventus, rispetto a quello della Roma, almeno sulla carta. Fermo restando che nel calcio tutto è scontato e che i pronostici sono fatti per essere smentiti, la Juventus (pescata dalla 2° fascia) affronterà nel gruppo A il temibile Atletico Madrid, l’Olympiacos e il meno accreditato Malmoe, in un girone dove ogni squadra ha vinto il rispettivo campionato. La Roma, di contro, si dovrà confrontare nel gruppo E, contro colossi del calibro dei Bayern Monaco, a cui i capitolini hanno appena venduto Benatia, del Manchester City di Aguero, Silva e Touré e col meno accreditato al passaggio del turno CSKA Mosca. Il primo impegno dei bianconeri sarà il 16 settembre contro il Malmoe a Torino, quello della Roma il 17 settembre in casa contro il CSKA: se non altro, la prima giornata, sarà abbordabile per entrambe.

Il Real Madrid, vincitore della Champions League 2013/14

Il Real Madrid, vincitore della Champions League 2013/14

Nel gruppo B, il Real Madrid ed il Liverpool si contenderanno il primato del girone, cercando di domare l’insidioso Basilea e la “cenerentola”bulgara Ludogorets, giustiziere della Lazio nella scorsa Europa League. Nel gruppo C, c’è forse maggiore equilibrio. Benfica, Zenit, Bayer Leverkusen e Monaco hanno tutte le carte in regola per fornire al pubblico uno spettacolo senza favorite di spicco. Incroci interessanti anche nel gruppo D, dove l’Arsenal rinnovato e rafforzato, si dovrà guardare le spalle dal Borussia Dortmund di Immobile, dal Galatasaray di Prandelli e Sneijder e dal sempre ostico Anderlecht che non avrà tanta voglia di recitare la parte di vittima sacrificale. Il Barcellona del tridente delle meraviglie Messi, Suarez, Neymar si spartirà la prima piazza nel gruppo F con il PSG degli sceicchi e di Ibrahimovic, senza dimenticare l’Ajax dei ragazzini terribili e la matricola Apoel Nicosia, a rappresentare Cipro. Chi non si può certamente lamentare è Mourinho, che con il suo Chelsea nel gruppo G, affronterà lo Schalke 04, lo Sporting Lisbona e gli sloveni del Maribor. Infine, Porto, Shakhtar Donetsk e Bate Borisov, affronteranno i giustizieri del Napoli, ovvero quell’Athletic Bilbao che potrebbe rivelarsi l’outsider del torneo.

A margine del sorteggio Cristiano Ronaldo è stato eletto miglior giocatore dell’ultima edizione della Champions League, nella quale ha segnato 16 gol, record nella storia della rassegna.

 

GRUPPO A: Atletico Madrid, Juventus, Olympiacos, Malmoe

GRUPPO B: Real Madrid, Basilea, Liverpool, Ludogorets

GRUPPO C: Benfica, Zenit San Pietroburgo, Bayer Leverkusen, Monaco

GRUPPO D: Arsenal, Borussia Dortmund, Galatasaray, Anderlecht

GRUPPO E: Bayern Monaco, Manchester City, Cska Mosca, Roma

GRUPPO F: Barcellona, Paris Saint-Germain, Ajax, Apoel

GRUPPO G: Chelsea, Schalke, Sporting Lisbona, Maribor

GRUPPO H: Porto, Shakhtar Donetsk, Athletic Bilbao, Bate Borisov

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *