Chelsea fermato dallo United, il City va ko


Nella nona giornata in Premier League frena la capolista Chelsea che pareggia con lo United mentre il Southampton scavalca il City, battuto da un grande West Ham

– di Marco Vigarani –

Van Persie ha pareggiato all'ultimo la gara contro il Chelsea

Van Persie ha pareggiato all’ultimo la gara contro il Chelsea

Manchester United e Chelsea scendono in campo spuntate e alla fine si dividono la posta in palio con un pareggio per 1-1 raggiunto in extremis dagli uomini di Van Gaal che scontenta soprattutto i Blues ai quali però è mancato il colpo del ko. Chi finisce invece al tappeto è il City, sorpreso da un West Ham sempre più convincente che vince 2-1 la sfida contro i campioni in carica dimostrando grande spirito di sacrificio e coesione e consentendo al Southampton di issarsi addirittura al secondo posto solitario in classifica. Non riesce invece a vincere il Liverpool in casa contro l’Hull City (0-0) e quindi attualmente in quinta posizione i Reds si trovano in compagnia di un Arsenal che supera agilmente il Sunderland con una doppietta di Sanchez e di uno Swansea che liquida con un netto 2-0 il Leicester con due gol di Bony. Bel colpo del Newcastle che espugna il campo del Tottenham per 2-1 mentre anche l’Everton si scopre corsaro in trasferta sul campo del povero Burnley sempre più ultimo in classifica distaccato anche dall’altrettanto derelitto QPR.

L’uomo della settimana – Robin Van Persie sigla in pieno recupero un gol non solo importantissimo per la conquista del pareggio ma soprattutto per il rilancio delle ambizioni del Manchester United contro un Chelsea che aveva dato finora l’impressione di poter ammazzare il campionato.

Risultati
West Ham-Manchester City 2-1
Sunderland-Arsenal 0-2
Southampton-Stoke City 1-0
West Bromwich-Crystal Palace 2-2
Liverpool-Hull City 0-0
Swansea-Leicester 2-0
Burnley-Everton 1-3
Tottenham-Newcastle 1-2
Manchester United-Chelsea 1-1
QPR-Aston VIlla 2-0

Classifica
Chelsea 23; Southampton 19; Manchester City 17; West Ham 16; Arsenal, Swansea, Liverpool 14; Manchester United 13; Everton 12; Hull City, Tottenham, Stoke City 11; West Bromwich, Newcastle, Aston Villa 10; Crystal Palace, Leicester 9; Sunderland 8; QPR 7; Burnley 4.

Print Friendly



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *