Chelsea ko e Spurs a -7. Lotta salvezza fino a metà classifica?


Il Chelsea cade ed il Tottenham si riavvicina. Al Liverpool il derby con l’Everton e Leicester ancora vincente ma la zona pericolosa si allarga

– di Marco Vigarani –

La disperazione di Diego Costa del Chelsea (ph. Zimbio)

In attesa di veder finalmente una classifica di nuovo completa in seguito ai recuperi che avverranno a fine aprile, la Premier League regala comunque qualche sorpresa interessante a partire dall’inatteso ko interno del Chelsea. Il vantaggio immediato di Fabregas non basta ed il Crystal Palace pareggia subito i conti per poi passare addirittura in vantaggio e resistere fino al triplice fischio finale regalando una possibilità al Tottenham che ne approfitta battendo in trasferta il coriaceo Burnley. La corsa al titolo non è ancora riaperta ma vedere gli Spurs a -7 dalla vetta fa sperare che ci siano ancora emozioni da vivere ed il tecnico Pochettino non si sottrae alla battaglia: “Questa vittoria è enorme per noi, dobbiamo essere lì se il Chelsea fallisce“. Terzo posto per il Liverpool che, guidato da un fantastico Coutinho, si aggiudica per 3-1 il derby con l’Everton ed approfitta così del pareggio nell’ultimo posticipo tra Arsenal e City: il 2-2 (arrivato dopo due vantaggi degli uomini di Guardiola) lascia entrambe le contendenti con l’amaro in bocca e rende meno amaro il pareggio casalingo a reti bianche dello United contro il WBA. Se in coda Middlesbrough e Sunderland sembrano ormai ragionevolmente vicine alla retrocessione, il terzo posto all’inferno rischia di accendere una battaglia senza esclusione di colpi tra ben dieci squadre ora racchiuse in appena 9 punti. Si va dallo Stoke nono ma caduto in casa per mano di un redivivo Leicester fino all’Hull City terzultimo che però ha vinto in rimonta per 2-1 contro il West Ham grazie al primo gol inglese di Ranocchia. In questa ampia fascia di classifica fa un bel passo avanti il Watford superando con il minimo scarto il Sunderland.

Primo importante gol per Ranocchia in maglia Hull City (ph. Zimbio)

Risultati
Liverpool-Everton 3-1
Chelsea-Crystal Palace 1-2
Manchester United-WBA 0-0
Leicester-Stoke City 2-0
Watford-Sunderland 1-0
Burnley-Tottenham 0-2
Hull City-West Ham 2-1
Southampton-Bournemouth 0-0
Swansea-Middlesbrough 0-0
Arsenal-Manchester City 2-2

Classifica
Chelsea 69; Tottenham 62; Liverpool 59; Manchester City 58; Manchester United 53; Arsenal 51; Everton 50; WBA 44; Stoke City 36; Southampton 34; Bournemouth 34; Watford 34; Leicester City 33; West Ham 33 Burnley 32; Crystal Palace 31; Swansea 28; Hull City 27; Middlesbrough 23; Sunderland 20.
(Manchester United, Arsenal, Southampton due partite in meno; Chelsea, Tottenham, Manchester City, Watford, Leicester, Crystal Palace, Middlesbrough e Sunderland una partita in meno)

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *