Chelsea primo, Ibrahimovic eterno ed il Leicester crolla


Il turno natalizio conferma il Chelsea in vetta alla Premier inseguito dal City. Ibrahimovic padrone dello United mentre il Leicester ora è quartultimo

– di Marco Vigarani –

Ibrahimovic United (ph. Zimbio)

11 gol nelle ultime 10 gare per Ibrahimovic in maglia United (ph. Zimbio)

La Premier League non si ferma neanche a Natale ma non cambia praticamente nulla almeno nella parte alta della classifica. Il Chelsea infatti ha approfittato di un turno favorevole per battere 3-0 il Bournemouth nonostante l’assenza del bomber Costa e alle sue spalle non ha frenato nessuno. Non il City che continua a macinare punti anche senza Aguero che, squalificato, ha lasciato ancora spazio al baby Iheanacho che viaggia ad una media impressionante di 12 gol su 19 tiri in porta. Gli uomini di Guardiola hanno spazzato via con tre gol l’Hull City mantenendo le distanze dalla coppia Liverpool-Arsenal appaiata in terza posizione dopo i successi rispettivamente su Stoke City (4-1) e WBA (1-0 last minute firmato Giroud). Nel posticipo larga vittoria anche per il Tottenham sul campo non facile del Southampton con doppietta di Alli ad aprire e chiudere il 4-1 degli Spurs ma soprattutto non si ferma lo United di Mourinho e Ibrahimovic. Se il gol da copertina nel 3-1 sul Sunderland è quello di Mkhitaryan segnato con il colpo dello scorpione, le luci della ribalta sono tutte per lo svedese che nelle ultime dieci gare è andato a segno ben 11 volte trascinando i Red Devils alla riscossa dopo un avvio di stagione complicato. Non riesce invece a svegliarsi dall’incubo il Leicester che perde anche in casa contro l’Everton ed ora si ritrova quartultimo in piena zona retrocessione appena pochi mesi dopo aver festeggiato il clamoroso titolo. In chiave salvezza importante vittoria del Burnley di misura sul Middlesbrough ma anche il buon punto ottenuto dal Watford di Mazzarri contro il Crystal Palace, crolla invece lo Swansea anche in casa per 4-1 sotto i colpi del West Ham.

Risultati
Watford-Crystal Palace 1-1
Arsenal-WBA 1-0
Burnley-Middlesbrough 1-0
Chelsea-Bournemouth 3-0
Leicester-Everton 0-2
Manchester United-Sunderland 3-1
Swansea-West Ham 1-4
Hull City-Manchester City 0-3
Liverpool-Stoke City 4-1
Southampton-Tottenham 1-4

Classifica
Chelsea 46; Manchester City 39; Liverpool, Arsenal 37; Tottenham 36; Manchester United 33; Everton 26; Southampton 24; WBA 23; Watford, West Ham 22; Stoke City, Bournemouth 21; Burnley 20; Middlesbrough 18; Leicester 17; Crystal Palace 16; Sunderland 14; Swansea, Hull City 12

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *