City pari, aggancio Arsenal in vetta. Conte batte Ranieri


L’Everton frena il City che viene raggiunto dall’Arsenal in vetta alla Premier. Conte batte il Leicester di Ranieri. Noia Liverpool-United

– di Marco Vigarani –

Theo Walcott festeggia la doppietta che regala all'Arsenal vittoria e primato (ph. Zimbio)

Theo Walcott festeggia la doppietta che regala all’Arsenal vittoria e primato (ph. Zimbio)

L’avvio di stagione del City di Guardiola aveva fatto temere un dominio assoluto sulla Premier League ma gli ultimi due risultati hanno stravolto le prospettive. Aguero e compagni infatti non hanno saputo reagire adeguatamente al ko contro il Tottenham e hanno frenato anche in casa contro l’Everton (esaltato dalle parate di Stekelenburg e dai gol di Lukaku) perdendo così la testa solitaria della classifica. Ad agguantare il City ci ha pensato l’Arsenal grazie alla sesta vittoria consecutiva ottenuta con doppietta di Walcott ai danni dello Swansea di Bradley mentre invece due punti più in basso troviamo il Tottenham, a sua volta bloccato sul pari per 1-1 dal West Bromwich. L’unica formazione a guadagnare davvero terreno nelle zone alte della classifica resta quindi quella guidata da Wenger visto che nel posticipo del lunedì tra Liverpool e United ha vinto solo la noia: tanta intensità in campo ma pochissime occasioni ed una grande parata di De Gea a sigillare lo 0-0. Torna così ai piani nobili della graduatoria il Chelsea di Conte, tecnico più che in discussione fino a pochi giorni fa, che nella gara d’apertura del turno ha strapazzato il connazionale Ranieri ed il suo Leicester campione in carica per 3-0. Risultato roboante per il Bournemouth che ha strapazzato 6-1 il malcapitato Hull mentre invece il Southampton, battendo il Burnley, è tornato in corsa per una qualificazione alle coppe contintentali e può spaventare l’Inter in vista della gara di Europa League di giovedì a Milano. Successi di misura per il Watford di Mazzarri ed il West Ham ma soprattutto, in coda, importante vittoria per 2-0 dello Stoke sul Sunderland che mai come quest’anno appare quasi spacciato.

Risultati
Chelsea-Leicester 3-0
Arsenal-Swansea 3-2
West Bromwich-Tottenham 1-1
Stoke City-Sunderland 2-0
Bournemouth-Hull City 6-1
Manchester City-Everton 1-1
Crystal Palace-West Ham 0-1
Middlesbrough-Watford 0-1
Southamtpton-Burnley 3-1
Liverpool-Manchester United 0-0

Classifica
Manchester City, Arsenal 19; Tottenham 18; Liverpool 17; Chelsea 16; Everton 15; Manchester United 14; Southampton 12; Crystal Palace, Watford, Bournemouth 11; West Bromwich 10; Leicester 8; Burnley, West Ham, Hull City 7; Middlesbrough, Stoke City 6; Swansea 4; Sunderland 2.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *