Colpi Bologna e Livorno, ma la sorpresa è il Vicenza


Nel turno infrasettimanale in Serie B vincono Livorno e Bologna, pareggia il Catania come il Perugia che mantiene la vetta mentre il Vicenza batte a sorpresa il Bari

di Marco Vigarani

Marco Sansovini, attaccante della Virtus Entella

Marco Sansovini, attaccante della Virtus Entella

È ancora il Perugia a guardare tutti dall’alto in basso dopo la quinta giornata di Serie B giocata tra ieri e lunedì. La squadra di Camplone non va oltre lo 0-0 a Modena ma mantiene il primo posto in classifica a quota 10 punti con due lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici. Resta in scia il Trapani che recupera nel finale la doppietta di Sansovini dell’Entella e chiude sul 2-2 la gara, raggiunto in classifica da Carpi e Pro Vercelli che mettono a segno due colpi importantissimi in trasferta per 2-1 ai danni rispettivamente di Spezia e Cittadella. Il turno però è caratterizzato da numerosi pareggi che non smuovono più di tanto la classifica: in particolare terminano 1-1 Brescia-Lanciano, Crotone-Catania e Pescara-Latina mentre invece termina a reti inviolate Frosinone-Avellino. Vittorie importanti di misura per le retrocesse Livorno e Bologna che danno un segnale di vitalità al campionato. Il vero colpo di giornata però è messo a segno dal Vicenza che, ringraziando ancora uno scatenato Ragusa, sconfigge meritatamente 1-0 il lanciatissimo Bari.

L’uomo della settimana – Marco Sansovini si conferma attaccante micidiale per la categoria con una doppietta che fa sperare ai tifosi dell’Entella in un bel successo esterno nonostante l’inferiorità numerica. Già giustiziere del Bologna al Dall’Ara, promette di fare molte altre vittime nel corso della stagione.

Risultati

Spezia – Carpi 1-2
Brescia – Lanciano 1-1
Cittadella – Pro Vercelli 1-2
Crotone – Catania 1-1
Frosinone-Avellino 0-0
Livorno – Varese 1-0
Modena – Perugia 0-0
Pescara – Latina 1-1
Ternana – Bologna 0-1
Trapani – Entella 2-2
Vicenza – Bari 1-0

Classifica

Perugia 11; Pro Vercelli, Carpi, Trapani 9; Frosinone, Ternana, Avellino, Livorno 8; Cittadella, Bari, Spezia, Bologna 7; Latina, Modena, Lanciano 6; Vicenza, Crotone, Brescia 5; Pescara, Catania, Varese 3; Entella 2.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *