Consigli Fantacalcio per la 37^ giornata


La rubrica dedicata agli appassionati di Fantacalcio con tutti i consigli, partita per partita, sui migliori giocatori da schierare e quelli da evitare

Diawara e Giaccherini, il Bologna punta a tenerli entrambi (ph. ZImbio)

Giaccherini potrebbe castigare il Milan nell’anticipo del Dall’Ara (ph. Zimbio)

INTER-EMPOLI
Stavolta vale la pena puntare sui nerazzurri ed in particolare il duello tra Perisic e Bittante non lascia dubbi sull’esito finale. Spazio anche alla punta Icardi e, in maglia toscana, all’estro di Saponara e Zielinksi. Meglio invece evitare di schierare Juan Jesus.

BOLOGNA-MILAN
Per l’ultima in casa puntate sull’imprevedibilità di Giaccherini che manderà in tilt il giovane Calabria ma anche sull’eccellete mancino di Brienza. Lasciate perdere Maietta che dovrà vedersela con Bacca ma la storia insegna a puntare anche su Balotelli contro i rossoblù.

ROMA-CHIEVO
Risultato praticamente già scritto per questa gara con Perotti pronto a guidare l’attacco giallorosso alla vittoria insieme a El Shaarawy. Non fidatevi troppo per il fantacalcio del recupero di Strootman nè del clivense Castro. Un nome tra i gialloblù potrebbe essere l’esperto Pepe.

Antonio Cassano è tornato ad essere il faro della Sampdoria (ph. Zimbio)

Cassano possibile sorpresa della giornata di fantacalcio? (ph. Zimbio)

CARPI-LAZIO
Emiliani costretti a vincere e allora spazio agli uomini offensivi con particolare attenzione a Lollo e Lasagna contro una difesa indebolita dalla presenza di Bisevac. Farà fatica Crimi mentre invece Candreva e Felipe Anderson dovranno sfruttare l’occasione per fare bene.

SAMPDORIA-GENOA
Derby senza pretese che potrebbe quindi risultare divertente. Spazio a Cassano e Quagliarella contro Suso e Pavoletti: tutti gli attaccanti possono portare gli ultimi punti utili per il vostro fantacalcio. Sfida di muscoli in mediana tra Fernando e Rincon: evitate entrambi.

FIORENTINA-PALERMO
Kalinic è tornato davvero? Provate a dargli fiducia magari affiancandogli un Gilardino voglioso di gol e rivincite. Consigliati anche gli esterni Marcos Alonso e Morganella mentre invece potete lasciare in panchina senza rimpianti sia Astori che Cionek.

FROSINONE-SASSUOLO
Kragl vorrà ripetersi dopo il gol dello scorso turno: provate a schierarlo al fantacalcio. Imprescindibile Daniel Ciofani, non vale una scommessa il fratello Matteo. Tra i neroverdi Sansone insegue la Nazionale e va schierato insieme al compagno Vrsaljko. Sarà invece una gara difficile per Berardi.

Con la doppietta al Parma, Luca Toni diventa il leader dei bomber con 21 reti (ph LaPresse)

Luca Toni vorrà sicuramente segnare gli ultimi gol in carriera (ph LaPresse)

ATALANTA-UDINESE
Non fatevi invogliare dal cambio in porta che vede Radunovic titolare. Stesso discorso per il difensore bianconero Domizzi, ormai stagionato. Tra gli orobici si può puntare forse solo su Cigarini e D’Alessandro, per i friulani sono buoni i nomi di Thereau e Adnan.

TORINO-NAPOLI
Non rinunciate a nessuno dei due attaccanti granata: Belotti e Martinez sono fondamentali per il vostro fantacalcio. Insieme a loro ovviamente Higuain e magari anche Jorginho che deve guadagnarsi la maglia azzurra. No a Bovo e Ghoulam.

VERONA-JUVENTUS
Farà di tutto per congedarsi con qualche gol Toni che è l’unico nome consigliabile per i padroni di casa, vittime sacrificali del più classico testacoda. Per i bianconeri invece grandi occasioni dal primo minuto per Zaza e Lemina, non puntate invece troppo su Bonucci.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *