Consigli Fantacalcio per la 18^ giornata


La rubrica dedicata agli appassionati di Fantacalcio con tutti i consigli, partita per partita, sui migliori giocatori da schierare e quelli da evitare

Di Natale ha iniziato la sua undicesima stagione a Udine (ph. Zimbio)

Totò Di Natale partirà ancora dalla panchina (ph. Zimbio)

GENOA – SAMPDORIA
Il Derby della lanterna apre la 18^ giornata. Nel Genoa torna Pavoletti dopo la lunga squalifica e vorrà rifarsi, schieratelo insieme a Laxalt e Lazovic, inseriti a completare il tridente. Evitate Dzemaili e Burdisso. Montella col dubbio Cassano – Muriel, dovrebbe spuntarla il barese che però ancora non ci sentiamo di consigliare per il fantacalcio. Puntate invece su Soriano ed Eder. Evitate Moisander e De Silvestri.

UDINESE – ATALANTA
Con Di Natale inizialmente in panchina puntate forte su Thereau e occhio a possibili bonus dai piazzati di Lodi. Evitate Felipe e Iturra, a rischio cartellino giallo. Atalanta che rimpiazza il partente Moralez con D’Alessandro, puntate su di lui e come sempre su Gomez e De Roon. Evitate però Dramè e Kurtic.

CHIEVO – ROMA
Gli uomini di Maran proveranno il colpaccio contro una Roma convalescente e priva di uomini importanti. Puntate forte sul trio Meggiorini – Paloschi – Castro, sempre i più positivi in ottica fantacalcio. Evitate però Cacciatore e Gobbi, soffriranno la velocità di Salah e Gervinho, i due che consigliamo maggiormente nelle file giallorosse, insieme a Florenzi. Evitate Rudiger e De Rossi, quest’ultimo non al meglio fisicamente.

Prestazione maiuscola di Paulo Dybala, una rete, assist e rigore procurato (ph. zimbio)

Per Dybala ottime chances di bonus contro il Verona ultimo in classifica (ph. zimbio)

JUVENTUS – VERONA
Prevediamo una partita a senso unico. Dybala e Morata sono da schierare senza esitazioni, così come Pogba. Buona puntata anche su Alex Sandro. Nel Verona ci sentiamo di consigliare il solo Toni. Evitate in toto la difesa degli scaligeri, vivrà un pomeriggio da incubo.

LAZIO – CARPI
La Lazio è in cerca di riscatto e in casa contro il modesto Carpi sembra l’occasione giusta. Spazio a Candreva e Matri, attenti anche a Klose, partirà dalla panchina ma potrebbe risultare decisivo. Evitate la coppia Hoedt e Mauricio, un incubo per il fantacalcio. Il Carpi si affiderà a Borriello e alle scorribande sulla fascia del sempre positivo Letizia. Per il resto evitate Cofie, Marrone, Lollo e Gagliolo, tutti a rischio sanzione.

MILAN – BOLOGNA
Sfida che prevediamo essere ricca di gol ed emozioni: i rossoneri sapranno fare male con i soliti Bonaventura, Bacca e Niang. Occhio anche ad Honda. Evitate però Mexes e Montolivo, apparsi indietro rispetto ai compagni. Nel Bologna puntate forte sul gol dell’ex di Destro e affiancategli Giaccherini. Anche Masina potrebbe avere gli spazi giusti per proporsi in avanti e risultare decisivo. Evitate però Donsah e Gastaldello, soffriranno i diretti avversari.

Alberto Gilardino al Palermo (ph. Getty Images)

Alberto Gilardino farà male alla sua ex squadra? (ph. Getty Images)

PALERMO – FIORENTINA
Il Palermo in casa è sempre un osso duro. Schierate Vazquez e l’ex Gilardino senza remore. Evitate però il rientrante Andelkovic e Rispoli; soffriranno, e non poco, contro i rispettivi Kalinic e Marcos Alonso. Nella Viola consigliamo anche Ilicic, in un ottimo momento di forma. Evitate, se potete, Roncaglia e Badelj, a rischio cartellino giallo.

SASSUOLO – FROSINONE
Ritorno in campo per Berardi, puntate su di lui. Anche Sansone è in un ottimo momento. Altra chance per Defrel che però non ci sentiamo di consigliarvi per il vostro fantacalcio. Il Frosinone può contare sulla grinta di Dionisi e Ciofani ma dovrà fare i conti con l’assenza di Soddimo. Evitate la difesa, in particolare Diakité e Pavlovic.

EMPOLI – INTER
Il bel calcio dell’Empoli contro la praticità dell’Inter, chi vincerà? Sicuramente i toscani non staranno a guardare e, potendo contare su uomini in formissima come Zielinski, Paredes, Maccarone e Buchel, daranno del filo da torcere alla truppa di Mancini. Evitate il giovane Barba. Nell’Inter, come sempre, formazione da decifrare: puntate su Icardi e Perisic, evitate però Kondogbia e Montoya, apparsi indietro rispetto al resto della squadra.

NAPOLI – TORINO
Vista la squalifica di Jorginho, torna Valdifiori in regia, le ultime sue prestazioni erano state pessime, attenti quindi a schierarlo. Higuain ormai è un must, così come Insigne. Puntate forte anche su Allan. Nel Torino da segnalare il rientro di Bruno Peres, schieratelo. Anche Baselli e Belotti sapranno lasciare il segno. Evitate Bovo e Moretti, troppo lenti per i diretti avversari.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *