Consigli Fantacalcio per la 20^ giornata


La rubrica dedicata agli appassionati di Fantacalcio con tutti i consigli, partita per partita, sui migliori giocatori da schierare e quelli da evitare

ATALANTA – INTER
Entrambe le squadre devono rifarsi: l’Atalanta in casa si dimostra spesso squadra solida mentre l’Inter vive un momento difficile in avanti. Gomez l’unico su cui puntare ad occhi chiusi. Denis finirà stretto nella morsa Miranda – Murillo. Kurtic e De Roon subiranno la fisicità di Kondogbia e Medel. Ljajic vorrà rifarsi dopo gli errori di mira contro il Sassuolo, puntate su di lui. Evitate D’Ambrosio e Telles.

Ciro Immobile, tripletta contro il Livorno

Ciro Immobile tornerà protagonista in Serie A?

TORINO – FROSINONE
Tifosi in festa per il ritorno di Ciro Immobile, noi vogliamo crederci subito e consigliamo di puntare su di lui, anche se probabilmente partirà dalla panchina. Al bomber figliol prodigo aggiungete il sempre positivo Bruno Peres e Baselli. Evitate però Maksimovic, al rientro dopo un lungo stop. Nel Frosinone sentiamo di consigliare i soli Soddimo e Dionisi.

NAPOLI – SASSUOLO
Riuscirà il Napoli a confermare la vetta della classifica contro l’ottimo Sassuolo? Higuain – Hamsik – Insigne sono quasi un must per ogni allenatore di fantacalcio che li possiede. Jorginho e Allan altri due nomi su cui puntare. Evitate però Albiol e Hysaj, andranno in difficoltà contro i veloci attaccanti di Di Francesco, Sansone su tutti. Evitate in toto la difesa del Sassuolo, Ariaudo e Peluso in particolare.

GENOA – PALERMO
Pavoletti sta segnando a ripetizione, schieratelo ad occhi chiusi e affiancategli Laxalt e Rincon. Turno di riposo per Burdisso, Gilardino lo metterà in difficoltà. Nel Palermo puntate come sempre anche su Vazquez e occhio al positivo ritorno di Morganella sulla fascia. Evitate Struna e Goldaniga, entrambi a rischio cartellino.

Mattia Destro ha fallito il rigore del possibile vantaggio al 36' (ph. Schicchi)

Mattia Destro vorrà rifarsi dopo la pessima prestazione contro il Chievo (ph. Schicchi)

BOLOGNA – LAZIO
Con Floccari in panchina Destro dovrebbe trovare uno stimolo in più, puntate ancora su di lui e sulla sua voglia di riscatto. Diawara ormai una certezza, così come Giaccherini. Buona puntata anche su Mounier, metterà in difficoltà Konko. Evitate Taider e Brighi, ancora non hanno il passo giusto. Pioli vorrà fare bella figura davanti al suo vecchio pubblico: Keita e Candreva gli uomini su cui puntare, senza dimenticare l’exploit di Milinkovic – Savic contro la Viola, anche se difficilmente saprà ripetersi. Evitate come sempre Hoedt e Mauricio.

CARPI – SAMPDORIA
Nonostante l’eliminazione in Coppa Italia contro il Milan il Carpi ha tenuto bene il campo a San Siro e potrebbe mettere in seria difficoltà una Samp ancora in fase di rodaggio. Di Gaudio, Letizia e Lasagna gli uomini più in forma per Castori. Evitate Gagliolo e Romagnoli, soffriranno la velocità di Eder e gli inserimenti di Soriano. Cassano potrebbe regalare ancora bonus. Evitate Silvestre, non al meglio, e Cassani.

CHIEVO – EMPOLI
Partita che si prospetta all’insegna del tatticismo. Inglese e Birsa potrebbero fare la differenza per i padroni di casa. Evitate invece Frey e Cacciatore. Giampaolo può contare su molti uomini in un grande stato di forma, sia fisica che mentale: Zielinski, Paredes, Saponara e Maccarone sono una certezza da diverse giornate ormai. Evitate Laurini.

Salah è stata una grave perdita per i viola. Oggi gioca e segna nella Roma (ph. zimbio)

Bonus in arrivo per Salah contro il modesto Verona (ph. zimbio)

ROMA – VERONA
Il ritorno di Spalletti rivoluzionerà anche il modulo. Florenzi dovrebbe avanzare nel tridente, puntate su di lui e affiancategli Dzeko e Salah. Il Verona, ancora a secco di vittorie non ha molte chances e perde ancora Toni per infortunio. Ci sentiamo di consigliare il solo Viviani, ex talento del vivaio giallorosso.

UDINESE – JUVENTUS
Colantuono ritrova Zapata dal 1′ in tandem con Thereau, mattatore dell’andata, anche se ora la Juventus ha cambiato volto. Evitate in toto la difesa dei friulani e anche Iturra, a rischio cartellino. Allegri può contare su Dybala in stato di grazia. Pogba infastidito dalle voci di mercato? dimostrerà il contrario in campo. Ballottaggio tra Mandzukic e Morata, con il croato in vantaggio.

MILAN – FIORENTINA
Partita decisiva per il futuro di Mihajlovic? Bacca, Bonaventura e Niang non deluderanno il tecnico contro una Fiorentina orfana di G.Rodriguez. Ilicic ha sempre fatto male al Diavolo e saprà ripetersi, con lui schierate anche Bernardeschi e Kalinic. Evitate però Roncaglia e Tomovic, entrambi a rischio giallo.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *