Consigli Fantacalcio per la 22^ giornata


La rubrica dedicata agli appassionati di Fantacalcio con tutti i consigli, partita per partita, sui migliori giocatori da schierare e quelli da evitare

L'attaccante del Carpi Jerry Mbakogu (ph Papini)

Il sogno salvezza del Carpi passa dai gol di Jerry Mbakogu (ph Papini)

CARPI-PALERMO
Sfida fondamentale per entrambe le formazioni invischiate nella lotta salvezza: saranno gli attaccanti l’ago della bilancia quindi spazio a Mbakogu e Gilardino assistiti magari da Lollo e Vazquez. Meglio invece evitare il pur promettente difensore Goldaniga così come dalla parte opposta l’esordiente Sabelli alla prima partita in Serie A.

ATALANTA-SASSUOLO
Padroni di casa in formazione quasi sperimentale dopo il mercato che potrebbero lanciare dal primo minuto sia Borriello che Diamanti: rischi enormi ma che possono fare la differenza al fantacalcio. Dalla parte opposta bene l’esterno Sansone e l’intraprendente Pellegrini che ha buoni tempi di inserimento. Sconsigliati Raimondi e Duncan.

Destro a segno contro il Napoli per il vantaggio del Bologna (ph. Zimbio)

Mattia Destro ha segnato finora 6 gol tutti in casa (ph. Zimbio)

ROMA-FROSINONE
Il punto fermo per i giallorossi resta Pjanic ma anche Salah schierato seconda punta potrebbe rivitalizzarsi a differenza di De Rossi, scommessa a perdere nel ruolo di difensore centrale. Nello pseudo-derby spazio all’intraprendente Ciofani e al difensore goleador Blanchard che potrebbe sorprendere su corner. No al neo arrivato Kragl.

BOLOGNA-SAMPDORIA
Rossoblù a caccia di punti anche in casa e come sempre affidati alla vena realizzativa casalinga di Destro ma attenzione al piede fatato di Brienza che sicuramente subentrerà nella ripresa. Il blucerchiato Correa sta diventando un ottimo investimento al fantacalcio: fiducia in lui ed in Soriano. Meglio lasciar perdere ancora una volta Rossettini ed il collega Dodo.

CHIEVO-JUVENTUS
Padroni di casa orfani del loro centravanti, si affideranno alle giocate di Birsa sperando che Inglese non faccia rimpiangere troppo l’ormai ex Paloschi. Per una volta preferite Morata nell’attacco juventino ed insieme a lui spazio all’esterno Lichtsteiner. Sconsigliati tutti i difensori clivensi in primis Sardo ma anche il bianconero Caceres.

Gol stupendo di Manolo Gabbiadini a Frosinone (ph. Zimbio)

Possibile chance da titolare per Manolo Gabbiadini a Napoli (ph. Zimbio)

GENOA-FIORENTINA
Ultima partita in rossoblù per Perotti? Schieratelo e confidate nel regalo ai suoi tifosi da confezionare con il redivivo Suso mentre tra i viola dovrà tornare al gol Kalinic, scommessa rischiosa ma interessante. E perchè non puntare al gol dell’ex Roncaglia? Rincon a fortissimo rischio cartellino ma non vale la pena schierare neanche Tino Costa.

NAPOLI-EMPOLI
Possibile turno da titolare per Gabbiadini che ovviamente va sfruttato al meglio: schieratelo insieme al veterano Hamsik. Dalla parte opposta si metterà in luce Zielinksi, oggetto del desiderio di vari club sul mercato, ma attenzione anche al solito Maccarone. I due da evitare possono essere l’ex Hysaj ed il centrocampista Buchel.

TORINO-VERONA
Quale occasione migliore per Immobile per trovare la via del gol? Fiducia nel ragazzo insieme al rientrante Bruno Peres sulla fascia destra ma non fidatevi del centrale Jansson. Per gli scaligeri l’unica certezza forse è Toni che potrebbe sfruttare qualche buon cross di Emanuelson ma per il resto lasciate perdere tutti in particolare l’ultimo arrivato Marrone.

Un gol di Keita regala alla Lazio il successo sul Leverkusen (ph. Zimbio)

Il laziale Keita sta attraversando un grande momento di forma (ph. Zimbio)

UDINESE-LAZIO
Partiamo con un nome a sorpresa: il brasiliano Edenilson che potrebbe approfittare di un esterno fuori ruolo come Konko schierato a sinistra. Spazio anche agli attaccanti con Zapata da una parte e Keita dall’altra magari insieme al compagno di reparto Matri. Tra i bianconeri meglio evitare Fernandes, distratto dalle sirene del mercato.

MILAN-INTER
In una gara così imprevedibile, al fantacalcio è meglio andare sul sicuro con i centravanti Bacca e Icardi ai quali affiancare magari un nome a sorpresa come Honda e Biabiany che però potrebbero partire dalla panchina. Lungo l’elenco degli sconsigliabili: tra i tanti lasciate certamente in panchina Antonelli e Medel.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *