Consigli Fantacalcio per la 34^ giornata


La rubrica dedicata agli appassionati di Fantacalcio con tutti i consigli, partita per partita, sui migliori giocatori da schierare e quelli da evitare

Gabbiadini ritrova il Bologna (ph. zimbio)

Gabbiadini ritrova il Bologna (ph. zimbio)

NAPOLI-BOLOGNA

Ultimo turno senza Higuain per gli azzurri, Gabbiadini potrebbe far male alla sua ex squadra prima di tornare ad accomodarsi in panchina. Mertens insidia Callejon per un posto da titolare. Nel Bologna, ancora fuori destro, meglio evitare Floccari apparso piuttosto svagato nelle ultime settimane, così come Giaccherini. Donsah in dubbio, una puntatina si può fare sulla voglia di rivalsa di Zuniga

SASSUOLO-SAMPDORIA

Torna in campo Sansone nel tridente neroverde, l’esterno neroverde è un must in questo periodo per ogni allenatore di Fantacalcio. Bene anche Berardi, reduce dal gol di Firenze, mentre Defrel ha voglia di riscattare l’erroraccio sotto porta commesso al Franchi. Nella Sampdoria Quagliarella è in dubbio, provate a giocare qualche fiches su Muriel che potrebbe soffiargli il posto. Dodò è apparso in palla col Milan

Nainggolan è decisivo per la Roma (ph. Zimbio)

Nainggolan è decisivo per la Roma (ph. Zimbio)

ROMA-TORINO

La coppia difensiva Rudiger-Manolas è stata disastrosa a Bergamo, meglio lasciare a riposo entrambi. Nella Roma ultimamente segna sempre Nainggolan e potrebbe continuare a farlo, occhio anche al rientro dal 1′ di El Shaarawy. Il Torino conferma la coppia offensiva Martinez-Belotti: il ‘Gallo’ è arrivato in doppia cifra ma non si vuole fermare per nessun motivo. Bruno Peres e Molinaro sulle fasce potrebbero osservare un turno di stop

UDINESE-FIORENTINA

Sfida tra due squadre reduci da un periodo non troppo brillante. Nell’Udinese difficile indicare uno sul quale puntare, proviamo ad indicare Thereau o Duvan Zapata. La Fiorentina dopo il successo sul Sassuolo vuole continuare a macinare punti, per farlo si affida a Zarate dal 1′: l’ex Lazio puà essere una buona puntata, così come Ilicic (miglior marcatore stagionale). Gonzalo Rodriguez da schierare sempre

CHIEVO-FROSINONE

Nel Chievo out Meggiorini, Cacciatore, Dainelli e Frey, si potrebbe rivedere in avanti Inglese alla caccia di un gol che manca ormai da troppe settimane. Il Frosinone cerca punti per la corsa salvezza, schierate assolutamente Daniel Ciofani con un pensierino anche per il rientrante Blanchard, sempre insidioso sulle palle da fermo.

Maccarone torna in campo (ph. Zimbio)

Maccarone torna in campo (ph. Zimbio)

EMPOLI-VERONA

Nel centrocampo dei toscani torna arruolabile Zielinski, lui e Paredes si sono rivelate due certezze per i fantallenatori in questa stagione. Torna Maccarone dopo il turn over di Roma e un posto per lui in squadra bisogna trovarlo, a maggior ragione contro l’Hellas ultimo in classifica e ormai rassegnato. A proposito, chi schierare tra i gialloblù? Bella domanda, se proprio non avete alternative Wszolek potrebbe regalare una sufficienza

GENOA-INTER

Pavoletti è cercato, tra le altre, anche dall’Inter per l’estate, e l’ex Sassuolo vorrà certamente mettersi in mostra magari con un gol. Nell’Inter potrebbe rivedersi Ljajic dal 1′, ma non è sul serbo che bisogna puntare. Meglio buttare in campo Brozovic o Icardi, in un periodo di forma (e realizzativo) straordinario

Pogba è tornato decisivo (ph. Zimbio)

Pogba è tornato decisivo (ph. Zimbio)

JUVENTUS-LAZIO

Ko Marchisio, in cabina di regia ci sarà una chance per Hernanes, che ha già punito la sua ex squadra quando vestiva la maglia dell’Inter. Squalificato Morata in campo va Zaza, con la voglia matta di prenotare un posto per gli Europei. Se avete Mandzukic o Pogba, non ci pensate due volte a schierarli. Nella rinnovata Lazio di Simone Inzaghi invece, Candreva e Keita sembrano ritrovati. Difesa biancoceleste da bollino rosso

PALERMO-ATALANTA

Gilardino e Vazquez chiamati a realizzare i gol per le residue speranze di salvezza del Palermo. L’Atalanta sta bene, soprattutto dalla cintola in su: Diamanti, D’Alessandro, Borriello e il Papu Gomez reclamano un posto nelle vostre squadre

MILAN-CARPI

Il nuovo Milan di Brocchi punta tutto su Carlos Bacca, ma occhio anche alla vena ritrovata di Balotelli e ad un Bonaventura in formato trequartista. Di Gaudio può giocare un brutto scherzetto ai rossoneri dopo il gran gol al Genoa

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *