Coppa Italia: il Bologna va verso il Ferragosto a Latina


Ieri è stato definito il tabellone della Coppa Italia che grazie al sorteggio propone ancora una volta accoppiamenti insensati. Esordio probabile per il Bologna a Latina il 15 agosto

– di Marco Vigarani –

Il Bologna dovrebbe iniziare in trasferta la prossima Coppa Italia (ph. Lega Serie A)

Il Bologna dovrebbe iniziare in trasferta la prossima Coppa Italia (ph. Lega Serie A)

La prima pietra della stagione 2015/2016 è stata posata ieri pomeriggio quando nella sede della Lega di Serie A è stato sorteggiato il nuovo tabellone della nuova Coppa Italia che già nelle prossime settimane prenderà il via con le sfide di Lega Pro. Il Bologna neopromosso entrerà in scena a Ferragosto (al netto di anticipi o posticipi ancora da valutare) nel terzo turno come altre undici squadre di Serie A e dovrà affrontare molto probabilmente il Latina che a sua volta però dovrà prima superare la vincente della sfida tra Pavia e Poggibonsi. In ogni caso il club rossoblù, non avendo ancora ultimato i lavori di restyling dello Stadio Dall’Ara entro il 15 agosto, ha chiesto ufficialmente di poter disputare in trasferta (e non in campo neutro) la gara d’esordio della Tim Cup. In caso di pronostici rispettati, i rossoblù potrebbero poi incontrare sulla propria strada prima il Verona e quindi il Napoli per poi vedersela con una tra Lazio e Juventus ai quarti di finale.

Quest’anno entrerà in scena già a Ferragosto anche il Milan in virtù della pessima stagione scorsa ma potrà incontrare l’Inter soltanto in finale: curiosamente anche il derby di Roma potrebbe andare in scena soltanto come atto conclusivo della manifestazione mentre invece quello tra Torino e Juventus avverrebbe già agli ottavi di finale. Il sorteggio integrale inoltre anche quest’anno ha ovviamente proposto accoppiamenti assolutamente improponibili senza rispettare un principio di territorialità che eviterebbe a club di Lega Pro di avere spese eccessive di trasferta. Invece vedremo il Potenza far visita al Cittadella, il Lecco andare in trasferta in casa della Casertana ed il Matera ospitare addirittura il Sudtirol. La Coppa Italia però riproporrà anche sfide storiche ormai cadute nel dimenticatoio come quella tra Brescia e Cremonese o anche un derby tutto pugliese tra Bari e Foggia qualora questi ultimi avessero la meglio sulla Lucchese.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *