Coppa Italia: sorprese, conferme ed entrata in scena delle squadre di A


La Coppa Italia Tim si fa bella: sabato entreranno in scena le squadre di Serie A; intanto, nell’ultimo turno giocato le sorprese non sono mancate

– di Tiziano De Santis –

Cristian Brocchi, allenatore del Brescia, piega la testa al gol del Pisa (ph. Ricercalo.it)

Cristian Brocchi, allenatore del Brescia, piega la testa al gol del Pisa
(ph. Ricercalo.it)

La competizione nostrana della Tim Cup, iniziata a luglio, ha già emesso le sentenze del secondo turno, giocato tra il 5 e il 7 agosto 2016.
Uno dei match più interessanti, quello tra il Brescia di Cristian Brocchi e il Pisa dall’assente allenatore in panchina dopo l’addio di Gennaro Gattuso, è terminato con la vittoria dei toscani, neopromossi in B, sui lombardi del nuovo tecnico ex Milan. Lo 0 a 2 inflitto dagli uomini di Colonnello, promosso dalla Primavera solo per l’occasione in attesa del sostituto di Gattuso alla guida dei nerazzurri, spicca come unico risultato di vittoria esterna, nell’arco dei minuti regolamentari, dell’intero turno giocato: Mannini e Verna hanno abbattuto le certezze dei padroni di casa, espugnando il Rigamonti e portando un pò di luce dove a illuminare, ultimamente, sono solo i problemi tra la società e una tifoseria ancora legata al condottiero che ha portato il Pisa in B e non più in panchina.

I giocatori del Bassano esultano al termine del match con l'Avellino, vinto 2 a 0  (ph. Bassanosport.com)

I giocatori del Bassano esultano al termine del match con l’Avellino, vinto 2 a 0
(ph. Bassanosport.com)

Altro colpo di scena ha avuto luogo a Bassano, dove i campani dell’Avellino sono precipitati vertiginosamente in un brutto 2 a 0 a favore dei veneti che, a loro volta, sfideranno la Sampdoria di Giampaolo nella giornata di sabato, 13 agosto.
Stessa sorte è toccata alla Cremonese, squadra di Lega Pro che ha messo al tappeto il Cittadella al Piercesare Tombolato: i granata, passati in vantaggio al 15′ con Lora, hanno subito prima il pareggio di Scappini al 91′ e poi il gol del definitivo 1 a 2 ai supplementari con Brighenti, che, al 106′, ha permesso ai lombardi di continuare il cammino in Coppa Italia almeno fino alla trasferta di sabato contro l’Atalanta, a Bergamo. Il Lecce, impegnato, stasera ad Ascoli, può aggiungersi alle due di Lega Pro sopracitate vincendo su un campo difficile, ma non impossibile.

Giuseppe Sannino, allenatore della Salernitana (ph. Radiopuntonuovo.it)

Giuseppe Sannino, allenatore della Salernitana (ph. Radiopuntonuovo.it)

Il Perugia non poteva fallire l’occasione casalinga di superare l’Alessandria dei miracoli, e così è stato: gli umbri si sono aggiudicati il prossimo match contro il Carpi grazie alla rete segnata da Brighi al 44′. Il team di Bucchi, pur rimanendo in 10 per più di 20 minuti nella ripresa, ha saputo mantenere la concentrazione indispensabile per mandare a casa i piemontesi, cacciandoli dalla competizione.
La Salernitana di Sannino è riuscita ad aggiudicarsi il derby con il Benevento: gli undici di Baroni, dopo lo 0 a 0 regolamentare e supplementare, perdono malamente, davanti al loro pubblico, ai rigori, terminati sul punteggio di 2 a 4 per gli ospiti: la Salernitana sarà, ora, impegnata sul campo del Pisa, in un incontro dal sapore di Serie B per entrambi i team.

I club di A allestiranno la Coppa Italia da sabato: degni di particolare attenzione saranno i match Bologna-Trapani (con la squadra di Cosmi che ha superato il Seregno 3 a 0), il derby Torino-Pro Vercelli (con i secondi vittoriosi sulla Reggiana per 3 reti a 1), Palermo-Bari (sfida del sud tra i siciliani e i pugliesi autori della vittoria per 1 a 0 ai danni del Cosenza) ed Empoli-Vicenza (i veneti hanno inflitto una pesante sconfitta alla Casertana, per 4 reti a 2).

Il tabellone di Coppa Italia Tim 2016/2017 (ph. Dailynews24.it)

Il tabellone di Coppa Italia Tim 2016/2017 (ph. Dailynews24.it)

RISULTATI 2° TURNO TIM CUP 2016/2017
Spal-Messina 2-0
Vicenza-Casertana 4-2
Bassano-Avellino 2-0
Cittadella-Cremonese 1-2 
Bari-Cosenza 1-0
Bevenento-Salernitana 2-4 
Brescia-Pisa 0-2
Entella-Ancona 2-0
Frosinone-Como 3-0
Novara-Juve Stabia 2-1
Perugia-Alessandria 1-0
Pro Vercelli-Reggiana 3-1
Ternana-Pordenone 2-0 
Trapani-Seregno 3-0
Cesena-Arezzo 2-0
Latina-Matera 1-0
Ascoli-Lecce: 08/08/2016 ore 20.30
Carpi-Maceratese 3-2 (giocata sabato)
Spezia-Modena 1-0 (giocata sabato)
Verona-Foggia 2-1 (giocata venerdì)

PROGRAMMA 3° TURNO TIM CUP 2016/2017
Palermo-Bari
Udinese-Spezia
Chievo-Entella
Novara-Latina
Torino-Pro Vercelli
Pisa-Salernitana
Atalanta-Cremonese
Pescara-Frosinone
Bologna-Trapani
Crotone-Verona
Genoa-vincente Ascoli-Lecce
Perugia-Carpi
Empoli-Vicenza
Cesena-Ternana
Sampdoria-Bassano
Cagliari-Spal

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *