Cristaldo decisivo, in gol anche Belfodil e Alibec


Prestazione maiuscola di Cristaldo che ha guidato il Palmeiras al trionfo con l’accoppiata gol e assist. A segno anche Belfodil e Alibec mentre Diamanti e Ramirez marciscono in tribuna

– di Marco Vigarani –

Alibec ha segnato 8 reti con la maglia dell'Astra Giurgiu (ph: prosport.ro)

Alibec a segno in Coppa di Romania per l’Astra (ph: prosport.ro)

Il weekend appena trascorso è stato segnato da un’insolita scarsità di reti per gli ex calciatori rossoblù tanto in Italia quanto all’estero tanto che in Europa l’unico marcatore è stato il rumeno Denis Alibec che ha segnato non nell’ultima sfida di campionato ma nel turno di Coppa disputato il 15 ottobre scorso: sommando tutte le competizioni la punta dell’Astra è già a quota otto marcature in stagione. Andando a cercare i protagonisti in Inghilterra e Germania si scoprono invece soprattutto atleti finiti nel taccuino dell’arbitro per un’ammonizione: Ekdal nell’Amburgo, Garics nel Darmstadt e Borini nel Sunderland. Se Gillet è rimasto imbattuto anche in questo turno pur senza bisogno di miracoli, è andata decisamente peggio ai suoi colleghi Curci e Manninger che ormai sono sempre spettatori non paganti dalla panchina. La sorte peggiore sembra toccare però a due ex compagni di fantasia in rossoblù come Diamanti e Ramirez che non trovano spazio nemmeno nelle convocazioni in Premier League al pari del veterano Wome che prova a giocare ancora tra i dilettanti francesi del Roye. Pareggi senza particolare gloria per Krhin nel Granada, Bianchi nel Maiorca e Radakovic nel Sigma Olomouc.

Cristaldo ha segnato il gol vittoria del Palmeiras al 91' (ph. verdaoweb.com.br)

Gol e assist per Cristaldo nel Palmeiras (ph. verdaoweb.com.br)

Il secondo marcatore della rubrica odierna ha dato spettacolo in Brasile con la maglia del Palmeiras. Si tratta dell’attaccante argentino Jonathan Cristaldo che prima ha servito su un piatto d’argento l’assist per l’1-0 poi è stato lesto ad insaccare il raddoppio sull’Avai con un colpo di testa sotto misura sugli sviluppi di un corner. Quarta rete stagionale negli Emirati Arabi con la maglia del Bani Yas per l’attaccante Ishak Belfodil che ha dato il via al trionfo dei suoi sull’Emirates. Assente dal campo invece il difensore Carvalho che milita nel Botafogo ma pronto a tornare già dal prossimo weekend quando inizierà anche la seconda divisione uruguaiana in cui punta ad esordire l’attaccante Federico Rodriguez con i suoi Boston River. Restano in Uruguay, giocano ma non spiccano per particolari bonus Montelongo, Zalayeta ed Abero. Resta infine solo da esaminare il rendimento dei due nordamericani Friberg ed Ibson, centrocampisti che disputano campionati diversi ma che hanno condivisio la medesima sorte: partiti titolari rispettivamente a Seattle ed a Minnesota, sono stati sostuiti dopo un’ora di gioco. Niente da fare per Meghni che ha ripreso a giocare da poche settimane in Algeria ma anche per l’attaccante Gimenez che in estate ha scelto di proseguire la sua carriera in Perù: entrambi sono rimasti fuori dalle convocazioni.

CLASSIFICA MARCATORI EX ROSSOBLU ESTERO
GOL NOME
6 Cristaldo
5 Alibec
4 Smit, Montelongo, Belfodil
2 Osvaldo
1 Raggi, Bianchi, Gerevini, Abero
Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *