De Zeeuw cerca squadra su internet


L’ex nazionale olandese Demy De Zeeuw è senza ingaggio ormai da sei mesi e per ricominciare a giocare ha deciso di utilizzare Linkedin, popolare social network per contatti professionali

– di Marco Vigarani –

Il centrocampista olandese Demy De Zeeuw (ph Zimbio)

Il centrocampista olandese Demy De Zeeuw (ph Zimbio)

Anche nel mondo del calcio la disoccupazione fa paura e sempre più spesso capita che atleti anche di grande esperienza debbano trascorrere lunghi mesi senza un contratto nell’attesa di una chiamata. È notizia dei giorni scorsi l’approdo ormai annunciato dell’ex interista Adriano al Le Havre in seconda divisione francese o quello recentissimo di Daniele Portanova, già capitano anche del Bologna, al Siena in Serie D per ripartire da una piazza che lo aveva già applaudito per cinque anni dal 2004 al 2009. Potrebbe ritrovare prossimamente una maglia anche Demy De Zeeuw, 31enne centrocampista olandese con alle spalle dieci anni di onorata carriera. L’ex Ajax e AZ Alkmaar infatti ha collezionato anche 27 gettoni di presenza in Nazionale comprendenti le convocazioni per l’Europeo 2008 ed il Mondiale 2010 (concluso da vice campione) raggiungendo una quotazione massima di cartellino pari a 6,5 milioni di euro.

Dallo scorso luglio però De Zeeuw è rimasto senza squadra dopo aver concluso la sua esperienza russa allo Spartak Mosca comprendente l’ultimo prestito annuale all’Anderlecht condito da 17 presenze e 3 gol di cui uno anche in Champions League. Il mediano non ha però smesso di credere nel futuro e nelle scorse settimane ha scelto una via insolita ma ingegnosa per cercare un nuovo ingaggio: il social network Linkedin. Compilato il proprio curriculum con tanto di video dei gol realizzati in carriera, De Zeeuw ha scritto chiaramente di essere alla ricerca di una squadra preferendo come destinazioni Europa, Medio Oriente o MLS americana. L’originale iniziativa sembra aver avuto successo visto che il NAC Breda, squadra di bassa classifica del massimo campionato olandese, ha offerto al centrocampista classe 1983 un periodo di prova per valutarne la condizione fisica ed atletica e successivamente valutarne l’ingaggio.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *