Donadoni: “Stasera ci sono mancate voglia e intensità”


Donadoni, Gastaldello e Brighi hanno analizzato a caldo la sconfitta di Torino, brutto stop dopo tre risultati utili consecutivi

– di Luigi Polce –

Al termine della sconfitta patita a Torino, mister Donadoni ha così analizzato il match: “Abbiamo fatto una buona gara, molto più difensiva di quello che mi aspettavo, mentre davanti siamo stati poco convinti in noi stessi e in quello che potevamo creare. Questa è stata la chiave che ci ha portati ad abbassare il baricentro e a difendere cercando di arginare il Torino, e ciò ha influenzato l’andamento del match. Eravamo poi arrivati ad un punto della partita in cui non correvamo più pericoli, ed è arrivato il loro gol viziato da un evidente fallo di mano. belotti però è stato molto bravo a controllare palla e fare gol, dimostrando quella voglia e quel carattere che noi stasera abbiamo messo poco in evidenza”.

Daniele Gastaldello in mixed zone (ph. zimbio)

Daniele Gastaldello in mixed zone (ph. zimbio)

Sincero poi il commento di capitan Gastaldello in mixed-zone: “Abbiamo fatto un passo indietro dal punto di vista dell’intensità e della cattiveria, per fare bene dobbiamo dare sempre il massimo e andare a mille all’ora, oggi invece siamo andati a 900 e questo non va bene. Siamo inoltre mancati un po’ nella costruzione della manovra e nella giocata tra le linee. Abbiamo solo difeso, e non basta. Il fallo di mano di Belotti sul primo gol? Mi hanno detto che se l’è portata avanti col braccio, ma come sbagliamo noi possono sbagliare anche gli arbitri. Ora l’importante è capire dove abbiamo sbagliato, per migliorare e poi ripartire, evitando di commettere gli stessi errori”.

Dello stesso avviso anche Brighi, ex di turno: “Potevamo fare di più, non possiamo dire altro. Non mi attacco all’episodio legato al primo gol, siamo noi che dovevamo fare meglio: abbiamo sfruttato poco le occasioni e gli spazi avuti, quando affronti squadre che possono risolverla con una giocata non basta limitare il loro gioco. Non bastano tre risultati per pensare di essere usciti dalla situazione in cui eravamo fino a qualche settimana fa, da domenica dovremo ripartire mettendo da parte questo passo falso”.

Print Friendly



One thought on “Donadoni: “Stasera ci sono mancate voglia e intensità”

  1. Vecchio Tifoso

    Ho visto i risultati di serie A di questa sera, mi sono molto rattristato, siamo ancora in zona cesarini, mi sono ricordato in che maniera abbiamo affrontato il Torino, roba da retrocessione, qui non scherza nessuno, bisogna metterci sempre l’anima altrimenti la situazione da grave diventa irreparabile ” FORZA RESSOBLU”

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *