Donsah più Taider per il Bologna poi l’attaccante


Il Bologna ieri ha strappato Donsah ad una fitta concorrenza e vuole chiudere anche Taider per poi scegliere l’attaccante: piacciono Benzia e Bolanos

– di Marco Vigarani –

Godfred Donsah sta per diventare un giocatore del Bologna  (ph. Zimbio)

Godfred Donsah sta per diventare un giocatore del Bologna (ph. Zimbio)

Come annunciato nei giorni scorsi, il Bologna ha concentrato le sue attenzioni sulla necessità di rinforzare il proprio centrocampo e nelle prossime ore potrebbe annunciare un doppio colpo in entrata in grado di elevare notevolmente il tasso tecnico ma soprattutto agonistico del reparto. Le ultime ore infatti hanno portato ad un’accelerazione decisiva nella corsa a Gonfred Donsah, giovanissimo mediano in uscita dal Cagliari e sul taccuino di grandi club italiani e stranieri. L’interesse manifestato già nel momento dell’acquisto di Rossettini è stato confermato dall’ultima offerta di prestito oneroso a 2 milioni di euro con obbligo di riscatto versando altri 4 milioni piu un’altra cospicua parte relativa ai traguardi conseguiti dal ragazzo e dal Bologna. Corvino ha così superato ogni concorrente proponendo un’operazione a titolo definitivo ed un ingaggio praticamente quintuplicato al giocatore oltre ad un ruolo da protagonista: nel weekend Donsah dovrebbe già svolgere le visite mediche per poi firmare il contratto.

Gaston Ramirez in azione contro il Manchester City (ph 90min.com)

Gaston Ramirez piace sempre al ds rossoblù Corvino (ph 90min.com)

La campagna acquisti rossoblù però non si ferma al giovane ghanese ma punta a riportare a Casteldebole anche l’interista Saphir Taider che però ha sul tavolo altre offerte sia dall’Italia (Fiorentina e Genoa) che dall’estero (Amburgo). L’accordo economico tra i due club e con il giocatore è già stato trovato e soltanto da formalizzare quindi l’affare potrebbe chiudersi parallelamente a quello relativo a Donsah e portare Taider nuovamente in rossoblù da lunedì. Se però i tempi dovessero allungarsi, il Bologna potrebbe tornare ad inserirsi su Nocerino che sta per lasciare il Milan mentre invece il discorso relativo a Giaccherini è più complicato ed apparentemente destinato a sfumare. Corvino intende concentrarsi su un trequartista puro, un vero fantasista che dia brio alla manovra ed il nome in cima alla sua lista c’è sempre il nome di Gaston Ramirez, ex ancora molto amato che il Southampton cederà entro il 31 ma che ha passaporto extracomunitario.

Al Bologna è stato proposto l'ecuadoregno Miller Bolanos (ph. Zimbio)

Al Bologna è stato proposto l’ecuadoregno Miller Bolanos (ph. Zimbio)

Avendo un solo posto libero dopo l’ingaggio di Pulgar, il Bologna intende spendere al meglio l’ultimo spazio a disposizione in rosa e così ragiona non solo sul possibile ritorno dell’uruguaiano ma anche su alcuni profili per il ruolo di attaccante. È stato infatti proposto l’ecuadoregno Miller Bolanos, goleador micidiale in patria autore di 24 gol in 36 presenze nell’ultima stagione con la maglia dell’Emelec. Intanto però Corvino ha portato avanti il discorso con il Lione per assicurarsi l’algerino Yassine Benzia il cui cartellino viene valutato sui 3 milioni di euro, costo certamente non proibitivo che ha pertanto attirato anche l’interesse del Rennes. Non è stato dimenticato neanche l’uruguaiano Hernandez che però continua ad incontrare una certa resistenza da parte dell’Hull City di fronte alle richieste di prestito provenienti da altri club: una posizione però destinata a cambiare nelle ultime ore del mercato quando saranno tante le occasioni da provare a cogliere.

Print Friendly, PDF & Email



One thought on “Donsah più Taider per il Bologna poi l’attaccante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *