È subito Premier-show! United scatenato, Chelsea ko. Favole Rooney e Huddersfield


Gol ed emozioni nel primo turno di Premier League che vede lo United subito protagonista mentre cade il Chelsea di Conte. Subito amore Rooney-Everton

– di Marco Vigarani –

Ritorno a casa con gol vittoria per Wayne Rooney (ph. Zimbio)

Se mai ci fossero stati dubbi sul fatto che il calcio inglese fosse il più spettacolare d’Europa se non del mondo, ecco arrivare la prima giornata della Premier League 2017/18 a confermare il dominio britannico. Tredici gol segnati solo nelle prime due partite ed un pirotecnico Arsenal-Leicester 4-3 a fare da antipasto all’annata in cui tutti andranno a caccia del Chelsea campione. La squadra di Conte (“Non sono preoccupato, sono pronto a combattere con questi giocatori” il suo commento) ha deciso di agevolare da subito il compito agli avversari scivolando clamorosamente in casa contro il Burnley senza riuscire a recuperare il triplice svantaggio del primo tempo per la gioia di Manchester. Il City ha infatti sbancato il campo del neopromosso Brighton ma soprattutto lo United ha mostrato i muscoli nel posticipo asfaltando 4-0 il West Ham con doppietta del nuovo arrivato Lukaku e reti di Martial e Pogba. Una seria candidata al successo finale anche quest’anno dovrebbe essere il Tottenham che ha bastonato il ritorno in prima categoria del Newcastle di Benitez mentre invece il Liverpool è stato bloccato sul 3-3 dal Watford in una gara molto “italiana”: a segno gli ex romanisti Okaka e Salah ma soprattutto il difensore uruguaiano Britos a tempo scaduto. Matricola terribile invece l’Huddersfield che ha sbancato il campo del Crystal Palace per 3-0 anche se la vera favola di giornata è il ritorno di Wayne Rooney a Goodison Park con il gol da tre punti realizzato ai danni dello Stoke. Il bomber inglese ha commentato: “Non c’è niente di meglio. Giocare in questo club è una cosa importante per me“. Vittoria di misura anche del WBA ed unico pareggio senza reti di giornata tra Southampton e Swansea.

Risultati
Arsenal-Leicester 4-3
Watford-Liverpool 3-3
WBA-Bournemouth 1-0
Chelsea-Burnley 2-3
Crystal Palace-Huddersfield 0-3
Everton-Stoke City 1-0
Southampton-Swansea 0-0
Brighton-Manchester City 0-2
Newcastle-Tottenham 0-2
Manchester United-West Ham 4-0

Classifica
Manchester United, Huddersfield, Manchester City, Tottenham, Arsenal, WBA, Burnley, Everton 3; Watford, Liverpool, Southampton, Swansea 1; Leicester, Bournemouth, Chelsea, Crystal Palace, Stoke City, Brighton, Newcastle, West Ham 0.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *