Ecco tutti i nuovi talenti della Serie B


Esaminiamo uno per uno i talenti di tutta la Serie B che hanno messo in mostra le proprie doti nella gara disputata contro il Bologna durante il girone d’andata

– di Massimo Righi e Marco Vigarani –

Concluso il girone di andata della Serie B 2014/2015, il Bologna ha già affrontato tutte le altre squadre e negli scontri diretti sono emersi non solo i valori dei rossoblù di Lopez ma anche di tanti avversari di valore, spesso giovanissimi, che rappresentano un patrimonio per le società di appartenenza e possibili obiettivi da tenere d’occhio per il futuro. I ventuno atleti elencati, uno per squadra ed in ordine di calendario, non sono necessariamente i migliori della propria rosa ma quelli che nella gara contro il Bologna hanno impressionato maggiormente gli autori, presenti allo stadio.

Mazzarani illumina il gioco dell'Entella (ph Serie B)

Mazzarani illumina il gioco dell’Entella (ph Serie B)

Nicolò FAZZI, 19 anni, ala destra – Perugia, in prestito dalla Fiorentina
Nato attaccante esterno, Fazzi ha iniziato la stagione contro il Bologna sfoderando una grande prestazione come interno di centrocampo e da allora non ha praticamente più perso il posto grazie proprio alla sua duttilità tattica. Dopo aver giocato 19 gare su 21 di cui 10 da titolare dimostrando anche buona disciplina, il giovane prodotto del vivaio viola ha ormai convinto tutti, compresa la squadra che ne detiene il cartellino.

Andrea MAZZARANI, 25 anni, trequartista – Virtus Entella, in prestito dal Modena
Trequartista, fantasista, mezzapunta. Mazzarani è il classico “numero 10” dai piedi delicati e precisi che illumina il gioco per gli attaccanti e ha grandi capacità balistiche. Autore di 4 reti ed un assist (contro il Bologna), è in grado di decidere la partita con una delle sue prodezze. Il suo punto forte è il suggerimento, l’assist: dai suoi piedi partono inviti interessanti per le punte.

Matteo POLITANO, 21 anni, attaccante – Pescara, in comproprietà con la Roma
Esterno d’attacco, abile nel saltare l’uomo e a liberarsi al tiro, inizia la carriera nelle giovanili della Roma come ala sinistra, poi affina la sua tecnica e impara a ricoprire altri ruoli come il trequartista  e anche il centrocampista centrale. Da due stagioni è uno dei punti fermi del Pescara, con cui ha segnato due reti e fornito due assist.

Jacopo DEZI, 22 anni, centrocampista – Crotone, in comproprietà con il Napoli
Tornato a Crotone per proseguire nella sua crescita, Dezi sta confermando anche quest’anno le ottime doti mostrate nello scorso campionato. Dal punto di vista realizzativo ancora non si è sbloccato ma la visione di gioco resta di alto livello: il Napoli però non sembra interessato a dargli un’opportunità in futuro e starebbe già cercando acquirenti per risolvere la comproprietà già nella sessione invernale del calciomercato.

Avenatti, bomber uruguagio della Ternana (ph Serie B)

Avenatti, bomber uruguagio della Ternana (ph Serie B)

Felipe AVENATTI, 21 anni, attaccante – Ternana, scadenza contratto: 2017
Questo uruguaiano dal fisico statuario (196cm per 86kg) è probabilmente una delle scoperte più interessanti del girone d’andata. Capace di fare reparto da solo con la sua potenza, dimostra anche un’insospettabile rapidità nello stretto ed una tecnica che non solo gli è stata utile per segnare già 7 gol (più 2 in Coppa Italia) ma gli consentirà in futuro di fare parecchia strada nel calcio italiano.

Massimiliano BUSELLATO, 21 anni, centrocampista – Cittadella, scadenza contratto: 2015
Cresciuto nelle giovanili del Cittadella, è un centrocampista centrale duttile capace di ricoprire più ruoli. Ama giocare tanti palloni e in posizione di mezzala riesce a muoversi bene inserendosi negli spazi e proponendosi in avanti. Nel girone d’andata ha giocato 17 partite e segnato 2 reti.

Giovanni SBRISSA, 18 anni, centrocampista – Vicenza, scadenza contratto: 2016
Prodotto delle giovanili del Vicenza, si tratta di uno dei prospetti più interessanti della serie cadetta. Schierato 14 volte in campo e andando a segno contro il Brescia, il giovane mediano veneto si è distinto per la personalità e il senso tattico che ne ha velocizzato la crescita, fino a conseguire una certa continuità negli ultimi tempi.

Doudou MANGNI, 21 anni, attaccante – Latina, in prestito dall’Atalanta
L’anno scorso a Modena il giovane attaccante romano aveva tenuto una media realizzativa elevata nonostante lo scarso impiego ma durante la stagione attuale non sta trovando grande spazio neanche al Latina. Il suo ingresso in campo contro il Bologna aveva ribaltato gli equilibri, facendo correre un brivido lungo le schiene dei rossoblù: velocità, dribbling ubriacante e tiro secco le sue doti migliori.

È Gomis la saracinesca del Trapani (ph Serie B)

È Gomis la saracinesca del Trapani (ph Serie B)

Riccardo FIAMMOZZI, 21 anni, difensore – Varese, scadenza contratto: 2016
Terzino fluidificante di fascia destra scuola Milan, si è formato proprio al Varese a partire dal 2012. Dotato di corsa e reattività, si è ritagliato un posto in prima squadra grazie alla sua grinta che l’ha portato nel giro della nazionale Under 19 e poi Under 20. Il suo esordio assoluto fra i professionisti è avvenuto due anni fa, proprio contro il Bologna in Coppa Italia.

Amidu SALIFU, 22 anni, centrocampista – Modena, in prestito dalla Fiorentina
Voluto di nuovo a tutti i costi dal tecnico gialloblu Novellino, il giovane mediano ghanese Salifu non sta tradendo le attese dando al centrocampo del Modena solidità, muscoli e fiato. Contro il Bologna ha retto il reparto nonostante condizioni fisiche imperfette ma nell’ultimo periodo si è rotto qualcosa con l’ambiente e la sua stagione potrebbe proseguire con un’altra maglia.

Lys GOMIS, 25 anni, portiere – Trapani, in prestito dal Torino
Proveniente dal Torino e fratello del portiere dell’Avellino, Gomis sta disputando una stagione davvero strepitosa a Trapani dimostrando qualità atletiche fuori dal comune unite ad un’ottima reattività e ad un discreto senso della posizione. Il portiere senegalese è stato prodigioso anche nella gara giocata al Dall’Ara nonostante la sconfitta per 3-0 patita dalla sua squadra.

Marco MOSCATI, 22 anni, centrocampista – Livorno, in prestito dal Perugia
Conquistata la Serie B con la maglia del Perugia, Moscati è stato spedito al Livorno senza tanti complimenti ed ora si sta facendo rimpiangere dopo un girone da assoluto protagonista con 1735 minuti giocati conditi da 4 assist. La grande forza di questo centrocampista è sicuramente la duttilità che lo rende impiegabile in ogni ruolo della mediana ma anche come attaccante esterno o terzino.

Morosini ha garantito la vittoria al Brescia sul Bologna (ph Serie B)

Morosini ha garantito la vittoria al Brescia sul Bologna (ph Serie B)

Kevin LASAGNA, 22 anni, attaccante – Carpi, scadenza contratto: 2017
Centravanti di scorta del Carpi, sta scalpitando per emergere alla spalle di Mbakogu ed Inglese. I suoi movimenti e la sua bravura nello sfruttare le chance offertegli da Castori, dimostrano quanto le sue qualità siano di tutto rispetto. 11 presenze ed un gol per lui fino ad ora e tanti spunti positivi nel minutaggio concesso. Non a caso le grandi squadre lo stanno seguendo con attenzione.

Leonardo MOROSINI, 19 anni, trequartista – Brescia, scadenza contratto: 2019
L’unico gol della sua stagione segnato proprio al Bologna non deve ingannare sulla qualità di questo ragazzo che sembra destinato a diventare un protagonista del calcio italiano. Dopo una carriera di tutto rispetto a livello giovanile, sta confermando anche tra i grandi di essere un trequartista dinamico dotato di inventiva e ottimi tempi di inserimento in area avversaria.

Gennaro ACAMPORA, 20 anni, centrocampista – Spezia, scadenza contratto: 2017
Tipico centrocampista centrale, mancino, forte fisicamente, molto rapido e preciso nel passaggio. Dopo due anni d’esperienza nelle giovanili dell’Inter, per lui si sono aperte le porte della prima squadra, con cui ha giocato qualche scampolo di partita, totalizzando 8 presenze e servendo un assist al compagno Catellani.

Daniele SCIAUDONE, 26 anni, centrocampista – Bari, scadenza contratto: 2016
Sciaudone non è solo un centrocampista completo che l’anno scorso ha entusiasmato la piazza di Bari, ma per mesi è stato anche un vero e proprio eroe per il pubblico pugliese. Quest’anno l’incantesimo si è spezzato e nel mercato di gennaio il ragazzo sarà sicuramente svenduto: sarà un colpo intelligente per chiunque riesca ad accaparrarselo.

Luca Paganini è una delle giovani stelle del Frosinone (ph Transfermrkt)

Luca Paganini è una delle giovani stelle del Frosinone (ph Transfermrkt)

Michał CHRAPEK, 22 anni, centrocampista – Catania, scadenza contratto: 2018
Nei pochi momenti avuti per mettersi in mostra, questo giovane polacco ha messo in mostra grande dinamismo e senso della posizione. Sa riciclarsi in più ruoli, dalla fascia alla trequarti, dall’interno al mediano. È molto rapido e non disdegna di proporsi in fase offensiva. Per lui 12 presenze, 1 gol e 1 assist dopo il girone d’andata.

Luca PAGANINI, 21 anni, attaccante – Frosinone, scadenza contratto: 2018
Proveniente dal settore giovanile, si è messo in mostra per le doti di dribbling e velocità, suoi punti forti. Dotato di un tiro potente e di ottima visione di gioco in fase d’assistenza, nel Frosinone ha giocato per lo più come ala sinistra o centrocampista di sinistra segnando 3 reti e servendo 2 assist in 19 gare complessive.

Mohamed SOUMARE, 18 anni, attaccante – Avellino, scadenza contratto: 2017
Prelevato in estate dalle giovanili dell’Anderlecht in Belgio, si è messo in luce nei ben 10 subentri riservati per lui da mister Rastelli che lo sta inserendo pian piano in un contesto nel quale il ragazzo pare trovarsi a proprio agio. 12 presenze senza reti per lui, ma tanti buoni movimenti, spirito di sacrificio e qualche bella iniziativa che fa ben sperare le dirigenza irpina.

Luca CASTIGLIA, 25 anni, centrocampista – Pro Vercelli, in comproprietà con la Juventus
Il nome di Luca Castiglia non è sicuramente una sorpresa visto che ormai da anni si sente parlare di questo regista di proprietà della Juventus che in questa stagione fatica a trovare spazio nella Pro Vercelli (837 minuti giocati finora). Trovando più continuità di rendimento potrebbe però innalzare il livello delle sue prestazioni e proseguire nella sua crescita tecnica e tattica.

Gaetano MONACHELLO, 20 anni, attaccante – Lanciano, in prestito dal Monaco
La splendida realizzazione che ha fatto tremare il Bologna è già la quarta della stagione di Monachello, attaccante di grande qualità che ad appena vent’anni ha già girato mezza Europa: Ucraina, Cipro, Belgio e Grecia ma soprattutto un contratto prestigioso con il Monaco ed una carriera ancora tutta da scrivere.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *