Euro 2016, la situazione dopo l’andata dei play-off


Dzeko salva la Bosnia, Ibra fa sperare la sua Svezia, Handanovic non basta alla Slovenia: dopo l’andata dei play-off per Euro 2016, vediamo la situazione

– di Luigi Polce –

Fuori le ultime quattro. Dopo le 19 qualificate a Euro 2016 (più la Francia, ammessa di diritto come paese ospitante), si sono giocate nei giorni scorsi le gare di andata dei play-off che decreteranno le ultime nazionali qualificate alla prossima rassegna continentale.

il rigore di Ibrahimovic che vale il momentaneo 2-0 della Svezia sulla Danimarca (ph. zimbio)

Il rigore di Ibrahimovic che vale il momentaneo 2-0 della Svezia sulla Danimarca (ph. zimbio)

Non sono mancate le sorprese. L’Ungheria per esempio è stata capace di andare a vincere in Norvegia: a decidere la contesa è stato un gol del debuttante Kleinheisler, con gli scandinavi che hanno lottato sino all’ultima giornata per la qualificazione diretta con Croazia e Italia e che adesso rischiano seriamente di restare fuori dalla manifestazione. Questa sera la gara di ritorno a Budapest, dove gli uomini di Hogmo faranno di tutto per strappare il pass europeo dalle mani dei magiari, ai quali tale risultato manca ormai dal lontano 1972. Va meglio invece alla Svezia di Zlatan Ibrahimovic, a segno dal dischetto nel 2-1 sulla Danimarca, appesa ancora ad una flebile speranza dopo la rete di Jorgensen al minuto numero 80. E’ 1-1 tra Bosnia e Irlanda, con i padroni di casa che acciuffano il pari a 5′ dalla fine grazie al gol del romanista Dzeko, mentre l’Ucraina (reduce da 5 eliminazioni in altrettanti spareggi) batte 2-0 la Slovenia infarcita di “italiani” (Handanovic, Cesar, Ilicic, Birsa e Kurtic quelli scesi in campo), portandosi così in una situazione favorevole in vista del ritorno. L’attesa durerà sino a martedì: poi sapremo chi avrà il biglietto per Euro 2016.

Ucraina-Slovenia 2-0 
23′ Yarmolenko (U), 54′ Seleznyov (U)

Svezia-Danimarca 2-1
45′ Forsberg (S), 50′ rig. Ibrahimovic (S), 80′ Jorgensen (D)

Norvegia-Ungheria 0-1 
26′ Kleinheisler (U)

Bosnia-Irlanda 1-1 
82′ Brady (I), 85′ Dzeko (B)

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *