Ex rossoblù all’estero, sorride Alibec


Torna la rubrica dedicata agli ex rossoblù in giro per il mondo. Pochi i sorrisi, Alibec segna e comanda in Romania con il suo Astra. Garics titolare inamovibile nel Darmstadt, ancora niente spazio per Diamanti nel Watford

– di Luigi Polce –

Sempre più titolare Garics nel Darmstadt (ph. calciozz.it)

Sempre più titolare Garics nel Darmstadt (ph. calciozz.it)

Partiamo dagli ex giocatori del Bologna in giro per l’Europa. Più precisamente da Manuel Gavilan, che ha disputato solo 9 minuti nella vittoria del suo Ried con l’Altach. Va peggio a Gillet: il portiere belga incassa tre gol nella sconfitta del Michelen in casa del Genk. Solo panchina per Antonsson in Copenaghen-Hobro 1-0, mentre in Francia sia Djokovic che Raggi giocano tutta la partita rispettivamente con il Gazelec e il Monaco, ma entrambi rimediano una sconfitta. Spostandoci in Germania, Ekdal è infortunato mentre Curci guarda dalla panchina la vittoria del Mainz sull’Hoffenheim, così come l’altro ex portiere rossoblù Manninger che non trova spazio nell’Augsburg. Gioca tutta la gara Sorensen, che però perde 2-0 con il suo Colonia in casa dell’Herta, così come Garics sempre più titolare nel Darmstadt, vittorioso contro il Werder.

Stenta a decollare l'avventura di Alessandro Diamanti al Watford (ph. zimbio)

Stenta a decollare l’avventura di Alessandro Diamanti al Watford (ph. zimbio)

Passando in Inghilterra, nè Diamanti (panchina) nè Britos (squalificato) giocano nel Watford che vince a Newcastle, mentre Ramirez e Crespo sono infortunati. Mastica amaro anche Fabio Borini, che disputa 72′ rimediando un giallo e la sconfitta del Sunderland in casa del Bournemouth. Va meglio in Portogallo, dove Naldo e Osvaldo comandano la classifica con Sporting Lisbona e Porto: 90′ per il difensore, solo 8′ per Pablo Daniel nel big match tra Porto e Benfica. Va peggio a Gerevini, sconfitto nella seconda divisione con il suo Atletico dal Porto B. Andando decisamente più a est, Radakovic partecipa al tracollo del Sigma Olomuc contro lo Sparta Praga, sorride invece Denis Alibec: gol del pareggio nello scontro con il Cluj, e primato per il suo Astra. Infine solo delusioni in Spagna per Krhin (Granada sconfitto dalla Sociedad) e Bianchi (Maiorca battuto in casa dal Gimnastic nella Segunda division), mentre Paez resta in panchina nell’Alcorcon sconfitto dal Bilbao B.

RESTO DEL MONDO – Allargando l’orizzonte oltre il vecchio continente, partiamo dal Brasile dove Cristaldo è costretto a guardare i suoi compagni al Palmeiras vincere 3-2 sul Gremio, mentre in Uruguay Montelongo (gol per lui) e Rodriguez con il River Plate di Montevideo rimediano una sconfitta con il Plaza Colonia. Meglio Zalayeta, in campo 70′ nel 3-1 del Penarol sul Racing, per Abero invece solo 3′ nella vittoria per 4-3 del Nacional sul Cerro. Negli States infine, Friberg non viene convocato dai Seattle mentre Ibson aspetta di cominciare la stagione con i Minnesota, nella seconda lega a stelle e strisce.

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *