Ex rossoblù: Gavilan e Osvaldo protagonisti, si rivede Alibec


Nella rassegna degli ex rossoblù all’estero, spicca il settimo gol stagionale di Gavilan e il bell’assist di Osvaldo. È tornato in campo Alibec dopo mesi d’assenza, mentre Ibson si è già infortunato

– di Massimo Righi –

Manu Gavilan è fra gli ex rossoblù più prolifici (ph zamora24horas.com)

Manu Gavilan è fra gli ex rossoblù più prolifici (ph zamora24horas.com)

EUROPA – Per rivedere in campo Gaston Ramirez bisognerà attendere il 28 aprile quando il suo Hull City incontrerà il Liverpool. In Championship invece, Marco Motta ha giocato e vinto con il Watford a Nottingham per 3-1, mentre è rimasto in panchina a Birmingham dove i suoi compagni hanno vinto per 1-0. In Spagna, con Rafa Paez ormai fuori dai giochi per questa stagione non essendo tesserato con l’Eibar, a tenere alto il proprio rendimento ci pensa Manu Gavilan che è andato a segno nel 4-1 subito dal suo Zamora, segnando il gol della bandiera. È il suo settimo gol stagionale in terza divisione. Nella Liga, non ha invece giocato Naldo, squalificato nel Getafe, mentre nel Cordoba sono scesi in campo per l’intera partita sia Cordoba e Krhin nel pareggio per 0-0 contro il Villareal. 90’ in campo anche per Raggi nel Monaco che ha pareggiato 1-1 in casa col Rennes, mentre lo slovacco Cech ha giocato da seconda punta nel Boavista sconfitto per 2-1 sul campo dello Sporting Lisbona. Quarta presenza nella terza serie svizzera per Federico Rodriguez che ha giocato 28’ nel match perso dal suo Locarno con lo Xamax, così come si è rivisto in campo Alibec dopo un lungo stop in Romania, anche se il suo Astra Giurgiu ha perso per 2-0 sul campo del Viitorul. Vittoria per il Triglav di Vlado Smit nella B slovena, dove la squadra dell’ex rossoblù ha vinto per 2-0 sul Tolmin. Non sono invece scesi in campo Riverola in Austria, ha uno zigomo fratturato, Pisanu a Malta anche lui fermo ai box e Manninger in Bundesliga, essendo il secondo di Hitz nell’Augusta. In Danimarca, Antonsson è rimasto in panchina mentre il suo Copenaghen batteva 2-0 il Nordsjaelland, mentre non ha potuto essere convocato Friberg nell’Esbjerg in quanto squalificato dopo l’espulsione della settimana scorsa.

Rafael Santos gioca in Azerbaigian (ph gabalafc.az)

Rafael Santos gioca in Azerbaigian (ph gabalafc.az)

AMERICA E ASIA – Inizio di stagione sfortunato per Ibson che giunto alla seconda presenza nella NASL statunitense con la maglia dei Minnesota, è dovuto uscire dal campo dopo 32’ per infortunio nella gara persa per 1-0 sul campo di Ottawa. In Argentina, l’ ex rossoblù Osvaldo ha fornito l’assist per il gol del sorpasso del Boca sul Lanus al compagno Pavon. Dall’altro versante del Mar del Plata, in Uruguay, il River Plate di Rodriguez e Montelongo ha battuto la Juventud per 2-0, con il primo in campo per tutta la partita ed il secondo che è subentrato nella ripresa. Nel Penarol, Zalayeta ha giocato nell’1-1 che i giallo neri hanno raccolto sul campo dell’Atenas, così come è sceso in campo Bentancourt che ha giocato 54’ con il Defensor Sporting nello 0-0 colto contro il Sud America. Infine, la chiusura è come sempre per Rafael Santos che con il suo Gabala è giunto alla 7a vittoria consecutiva nel campionato azero, espugnando il campo del Neftçi per 3-1.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *