Ex rossoblù, Osvaldo ancora a segno


E’ stato un weekend senza particolari acuti quello degli ex rossoblù che militano nei campionati esteri. L’unico a mettersi in mostra è stato Pablo Osvaldo che ha segnato il suo secondo gol consecutivo con il Boca Juniors

– di Massimo Righi –

Osvaldo esulta dopo il rigore segnato (ph redaccionabierta.com.ar)

Osvaldo esulta dopo il rigore segnato (ph redaccionabierta.com.ar)

EUROPA – In Premier League, Gaston Ramirez è giunto alla 20ma presenza con l’Hull City nella sconfitta contro il Chelsea per 3-2, mentre in Championship, Marco Motta ha giocato in Watford-Ipswich, finita 1-0 per gli ospiti. Ennesimo 0-0 per lo Zamora  di Gavilan in terza divisione che ha impattato contro il Coruxo fra le mura amiche, mentre nella Liga, il Cordoba dove Krhin ha giocato l’intera partita, è giunto alla 8a sconfitta consecutiva, capitolando sul campo del Real Sociedad. Niente gara per Crespo. Sconfitta anche per Naldo ed il Getafe, caduto 2-0 sul campo dell’Atletico Madrid, mentre Rafa Paez continua a collezionare tribune con l’Eibar, che ha pareggiato 1-1 contro il Granada. 90’ da trequartista per Cech che col Boavista ha battuto di misura il Belenenses, così come lo Sliema Wanderers di Pisanu, che a Malta ha sconfitto 3-2 lo Zebbug. In Danimarca, Friberg gioca il quarto d’ora finale nel successo dell’Esbjerg sul campo dell’Odense, mentre Antonsson ha colto un pari con il Copenghen sul campo del Randers. In seconda divisione slovena, Vlado Smit ha giocato nella sconfitta del Triglav per 2-1 contro il Sencur. Sono invece rimasti in panchina il portiere Manninger nell’Augusta, sconfitto 2-0 a Friburgo, Federico Rodriguez che a Locarno ha visto i suoi compagni pareggiare 3-3 contro il Rapperswil-Jona, e Riverola, mentre l’Altach ha sbancato il campo del Grodig. Ancora out per infortunio, Alibec (Astra Giurgiu) e Raggi (Monaco).

SUDAMERICA E ASIA – Spostandoci in Sudamerica, in Argentina, Osvaldo è andato ancora a segno nel pareggio del Boca Juniors sul campo del San Martin de San Juan, trasformando un calcio di rigore per il momentaneo 1-0 xeneize. In Uruguay invece, vincono solo gli ex rossoblù del River Plate che hanno la meglio per 1-0 sul Rentistas. Diego Rodriguez ha giocato tutta la partita, Montelongo gli ultimi 3’. Sconfitta per il Penarol di Zalayeta, battuto 1-0 dal Sud America, pareggio per 1-1 invece per il Defensor Sporting di Bentancourt, in campo per gli ultimi minuti, contro il Cerro. Infine, in Azerbaigian, il Gabala di Rafael Santos ha vinto per 2-1 sul campo dell’Inter Baku.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *