Ex rossoblù, uruguayani protagonisti. Si rivede Ibson


Weekend ricco di sorprese fra gli ex rossoblù oltreoceano. Zalayeta, Rodriguez e Montelongo sono andati tutti a segno in Uruguay, mentre Ibson ha esordito nella NASL statunitense

– di Massimo Righi –

Diego Rodriguez, autore di un gol su punizione (ph telemundo33.com)

Diego Rodriguez, autore di un gol su punizione (ph telemundo33.com)

EUROPA – L’Hull City ha incontrato il Southampton, ovvero la squadra che detiene il cartellino di Ramirez e non ha schierato il ragazzo nella sconfitta rimediata sul campo dei Saints per 2-0. In Championship, Marco Motta è entrato solo al 93’ nella vittoria del Watford per 2-0 sul campo del Millwall. Ancora non tesserato Rafa Paez per l’Eibar, ha osservato i compagni perdere 3-0 a Madrid contro il Real, mentre il Cordoba di Crespo e Krhin ha perso 2-0 contro l’Elche, dopo aver pareggiato 1-1 a La Coruna. È tornato in campo dal primo minuto Naldo, che con il suo Getafe ha impattato 1-1 in casa contro il Villareal. In terza divisione spagnola, si è rivisto anche Manu Gavilan nella sconfitta per 1-0 dello Zamora sul campo del Somozas. In Francia, l’ex rossoblù Andrea Raggi ha giocato da terzino destro nel successo per 3-0 del Monaco a Caen, mentre Cech in Portogallo è subentrato nella ripresa nella sconfitta del Boavista per 2-0, in casa contro il Maritimo. Ben 60’ in campo alla prima da titolare per Federico Rodriguez, tuttavia, il suo Locarno che gioca in terza divisione svizzera, è stato raggiunto al 90’ dal Delemont, costringendolo all’1-1. In Slovenia, il Triglav di Vlado Smit è caduto per 2-1 a Vrezej mentre in Danimarca, Friberg ha fornito l’assist per il gol del vantaggio dell’Esbjerg, ma al 72’ è stato espulso. L’altro ex rossoblù Antonsson invece, ha contribuito alla vittoria del suo Copenaghen per 4-0 in casa del Silkeborg. Non hanno invece giocato Riverola nell’Altach, a seguito della rottura di uno zigomo, Manninger nell’Augusta rimasto in panchina, Alibec nell’Astra ancora out e Pisanu nello Sliema Wanderers di Malta.

Ibson in maglia Minnesota United (ph surgiu.com.br)

Ibson in maglia Minnesota United (ph surgiu.com.br)

AMERICA E ASIA – I veri ex rossoblù protagonisti del weekend calcistico, sono stati gli uruguayani. Nel River Plate Montevideo che ha pareggiato 2-2 sul campo del Cerro Largo, hanno segnato sia Bruno Montelongo con un facile tocco a porta vuota, sia Diego Rodriguez che ha realizzato una bellissima punizione. Nel Penarol sconfitto 3-2 in casa dal Danubio e con il quale ora condivide la vetta della classifica, è andato a segno anche Marcelo Zalayeta, bravo a risolvere una mischia in area con un destro impeccabile. 62’ in campo anche per Ruben Bentancourt in Defensor Sporting-Racing 2-1, senza però andare a segno. In Argentina, il Boca di Osvaldo è stato costretto allo 0-0 interno dal Nueva Chicago e l’ex attaccante rossoblù ha rimediato un cartellino giallo nel finale. Spostandoci in Nord America invece, nel campionato a stelle e strisce della NASL, il brasiliano Ibson ha fatto il suo esordio con i Minnesota impattando a reti bianche sul campo dei Tampa Bay. Concludiamo con il 6° successo consecutivo del Gabala nel campionato azero in cui gioca Rafael Santos, vittorioso per 1-0 sul Simurq.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *