Fantacalcio 17/18: consigli per la 2^giornata


La rubrica dedicata agli appassionati di Fantacalcio. Tutti i consigli, partita per partita, sui migliori giocatori da schierare e quelli da evitare nella 2^giornata di Serie A 2017-18

di Francesco Ferrari

La 2^giornata di Serie A inizia sabato 26 agosto con le partite Benevento-Bologna e Genoa-Juventus.

BENEVENTO-BOLOGNA
chi schierare: esame importante per i padroni di casa: Ciciretti, Cataldi e Viola i nomi interessanti per il vostro Fantacalcio. Tra i rossoblu impossibile rinunciare a Verdi e Di Francesco; occhio anche a Poli, tra i migliori contro il Torino;
chi evitare: Lucioni e Nagy;
la scommessa: gol decisivo di Mattia Destro.

Mattia Destro cerca il suo primo gol in questa stagione (ph. Goal.com)

GENOA-JUVENTUS
chi schierare: oltre Bertolacci e Miguel Veloso eviterei altri giocatori di Juric per questo turno. Dybala, Higuain e Douglas Costa regaleranno bonus al vostro Fantacalcio;
chi evitare: Gentiletti e Rugani;
la scommessa: gol da piazzato di Pjanic.

ROMA-INTER
chi schierare: per questo big-match dico Inter vincente. Puntate quindi solo su Nainggolan e Dzeko, per il resto affidatevi ad Icardi, Perisic e Candreva;
chi evitare: Juan Jesus e Nagatomo;
la scommessa: potrebbe arrivare un bonus da Brozovic.

TORINO-SASSUOLO
chi schierare: Belotti distratto dalle voci di mercato? Puntate allora su Ljajic e Berenguer. Berardi e Falcinelli vogliono sbloccare l’attacco del Sassuolo e faranno una buona gara;
chi evitare: Moretti e Cannavaro;
la scommessa: bonus dal centrocampo con Sensi.

Perisic-Icardi è la coppia gol dell’inter di Spalletti (ph. Outdoorblog.it)

CHIEVO-LAZIO
chi schierare: Birsa e Inglese i nomi più interessanti tra i clivensi. Sempre positivo anche Castro. Tra i biancocelesti Immobile vuole rifarsi dopo l’opaca prestazione d’esordio; anche Milinovic-Savic e Parolo faranno bene;
chi evitare: Gamberini e Radu;
la scommessa: +3 da Luis Alberto.

CROTONE-VERONA
chi schierare: sfida salvezza molto interessante. Da un lato vedo bene Stoian e Trotta, dall’altro Bessa e Pazzini, attenzione però, l’attaccante potrebbe partire dalla panchina come all’esordio;
chi evitare: Ajeti e Souprayen;
la scommessa: una buona gara da parte di Cerci.

FIORENTINA-SAMPDORIA
chi schierare: molti i nomi da scoprire nella Viola. Simeone cerca il primo gol con la nuova maglia e sente ancora profumo di derby. Veretout ha dimostrato di essere un ottimo tiratore, vediamo se saprà ripetersi. Tra i blucerchiati ottimo momento per Quagliarella che ha dimostrato già una buona intesa con Ramirez;
chi evitare: Pezzella e Regini;
la scommessa: positivo il ritorno di Chiesa dal 1′.

Suso è sicuro del posto nell’11 titolare di Montella (ph. It.Eurosport.com)

MILAN-CAGLIARI
chi schierare: molte indecisioni sulla formazione titolare. Puntate sul sicuro per il Fantacalcio e schierate Suso, Kessié e André Silva. Farias vuole rimediare l’errore dal dischetto ma saranno Joao Pedro e Ionita i protagonisti per gli isolani;
chi evitare: Montolivo e Padoin;
la scommessa: Bonus in arrivo dalla corsia di Conti.

NAPOLI-ATALANTA
chi schierare: sfida dal difficile pronostico. Impossibile non consigliare Mertens, Insigne e Callejon, tutti in un ottimo sato di forma. Dalla parte della Dea è come sempre Gomez ad essere il trascinatore; Kurtic e Spinazzola gli daranno una mano;
chi evitare: Maggio e Toloi;
la scommessa: bonus per Hamsik, partito un po’ a rilento rispetto ai compagni di reparto.

SPAL-UDINESE
chi schierare: prima da titolare per Borriello: puntate forte su di lui. Anche Viviani è un giocatore da Fantacalcio. dall’altro lato è Perica il nome più interessante, con Fofana e Jankto subito dietro;
chi evitare: Vicari e Danilo;
la scommessa: tutti si aspettano il gol di Borriello, e se invece fosse Paloschi a trovare il +3?

PORTIERI

In questa 2^giornata vedo molto bene Buffon e Donnarumma, impegnati contro due attacchi ancora in fase di rodaggio. Se potete, evitate i portieri di Roma e Inter per questo turno. Cordaz, Mirante e Sirigu dovrebbero passare una domenica tranquilla tutto sommato.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *