Festa Liverpool sul City, Chelsea inarrestabile e magia di Giroud


Nel turno di Capodanno il Chelsea vince ancora ma il Liverpool batte il City e tiene il passo. Gol meraviglioso di Giroud nell’Arsenal

– di Marco Vigarani –

Pazzesco gol per Olivier Giroud, centravanti dell'Arsenal (ph. Zimbio)

Pazzesco gol per Olivier Giroud, centravanti dell’Arsenal (ph. Zimbio)

In Inghilterra c’è un metodo infallibile per celebrare le festività di fine anno: andare allo stadio. Natale o Capodanno non sono ostacoli sul percorso di una Premier League che anche ieri ha mandato in campo quattro squadre e regalato spettacolo con un gol che già si candida ad essere uno dei più belli del 2017. Olivier Giroud ha infatti portato in vantaggio il suo Arsenal con un colpo dello scorpione che annulla quello di Mkhitarian di sette giorni fa. Il francese ha infatti infilato il pallone all’incrocio dei pali con una precisione chirurgica: una vera delizia per gli occhi degli spettatori che potete rivedere qui sotto. Andando con ordine però non va trascurato il Chelsea sempre primo grazie alla tredicesima vittoria consecutiva anche se faticando forse più del previsto per battere 4-2 lo Stoke. Magica notte di San Silvestro invece per il Liverpool che ha superato di misura il City grazie alla rete di Wijnaldum e proseguito così il suo inseguimento agli uomini di Conte in attesa di un passo falso. Ora i ragazzi di Guardiola sono ufficialmente in crisi e, lontanissimi dalla vetta, si sono fatti recuperare sia dai cugini dello United, vincenti 2-1 in rimonta sul Middlesbrough, sia dal temibile Tottenham che ha battuto facilmente il Watford di Mazzarri con doppiette delle giovani stelle Alli e Kane. Dopo le prime sei in classifica si apre un nuovo campionato che vede l’Everton a -9 dopo il pareggio con l’Hull City ed il WBA arrembante dopo la vittoria in trasferta sul campo del Southampton, ora agguantato a quota 24 punti in graduatoria dal sorprendente Bournemouth, capace di vincere 3-0 sul derelitto Swansea. In chiave salvezza importante il successo netto del Burnley sul Sunderland per 4-1 con tripletta dello scatenato Gray e la vittoria del Leicester che ha chiuso il suo stupefacente 2016 da campione in carica ma esultando per un misero 1-0 casaligo contro il West Ham.

Risultati
Hull City-Everton 2-2
Burnley-Sunderland 4-1
Manchester United-Middlesbrough 2-1
Swansea-Bournemouth 0-3
Chelsea-Stoke City 4-2
Southampton-WBA 1-2
Leicester-West Ham 1-0
Liverpool-Manchester City 1-0
Watford-Tottenham 1-4
Arsenal-Crystal Palace 2-0

Classifica
Chelsea 49; Liverpool 43; Arsenal 40; Manchester City, Tottenham, Manchester United 36; Everton 27; WBA 26; Southampton, Bournemouth 24; Burnley 23; Watford, West Ham 22; Stoke City 21; Leicester City 20; Middlesbrough 18; Crystal Palace 16; Sunderland 14; Hull City 13; Swansea 12.

Print Friendly



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *