Frana il Chelsea, Manchester torna a sognare


Nella quindicesima giornata di Premier League il Chelsea va ko a Newcastle e ora il City è a sole tre lunghezze con lo United terzo. Inarrestabile West Ham, passo falso dell’Arsenal

– di Marco Vigarani –

Papiss Cissè abbatte il Chelsea con una doppietta (ph Zimbio)

Papiss Cissè abbatte il Chelsea con una doppietta (ph Zimbio)

Il Chelsea subisce il primo stop della sua stagione e riapre improvvisamente i giochi in Premier League. Gli uomini di Mourinho erano imbattuti da fine aprile prima della trasferta di Newcastle che, pur vedendoli dominare, li ha fatti uscire dal campo sconfitti per 2-1 da padroni di casa con un portiere debuttante ed in inferiorità numerica nel quarto d’ora finale. Non si fa quindi pregare il City che supera l’Everton con un rigore trasformato da Tourè e si porta a soli tre punti dalla vetta mentre salgono al terzo posto anche i cugini dello United, vincenti a Southampton. Serve a poco il ritorno al gol di Pellè di fronte alla doppietta di Van Persie che premia una squadra cinica che sembra aver ingranato la marcia giusta e che è arrivata già a cinque vittorie consecutive. Approfitta di questo successo dei Red Devils anche il West Ham, ormai inarrestabile, che travolge 3-1 lo Swansea grazie alla doppietta di Carroll e si porta al quarto posto solitario in classifica. In un turno in cui vanno purtroppo annotati tre pareggi a reti bianche (tra cui quello di un Liverpool ormai in caduta libera contro il Sunderland), spicca sicuramente lo spettacolare incontro andato in scena tra Stoke e Arsenal con i padroni di casa capaci di andare sul triplo vantaggio prima dell’intervallo e poi di gestire l’incontro fino alla meritata vittoria per 3-2. Continua il buon campionato dell’Aston Villa che non ha problemi a battere 2-1 il fanalino di coda Leicester mentre nella zona più calda della graduatoria mette a segno un ottimo colpo il QPR fulminando il Burnley per 2-0.

L’uomo della settimana – Papiss Cissè, attaccante senegalese classe 1985, è stato il grande protagonista di giornata grazie ad una doppietta che ha riaperto la corsa al titolo. Entrato in campo soltanto a ripresa inoltrata, ha ripagato il tecnico Pardew con una rete da predatore dell’area di rigore ed una finalizzazione perfetta in ripartenza.

Risultati
Newcastle-Chelsea 2-1
Liverpool-Sunderland 0-0
Stoke City-Arsenal 3-2
QPR-Burnley 2-0
Tottenham-Crystal Palace 0-0
Hull City-West Bromwich 0-0
Manchester City-Everton 1-0
West Ham-Swansea 3-1
Aston Villa-Leicester 2-1
Southampton-Manchester United 1-2

Classifica
Chelsea 36; Manchester City 33; Manchester United 28; West Ham 27; Southampton 26; Arsenal, Newcastle 23; Swansea 22; Liverpool, Tottenham 21; Aston Villa 19; Everton, Stoke City 18; Sunderland 15; Crystal Palace, West Bromwich, QPR 14; Hull City 13; Burnley 12; Leicester 10.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *