Frenata Crotone, il Cagliari torna in scia. Novara terzo


I calabresi si fanno raggiungere al 92′ dal Latina, regalando al Cagliari l’occasione di accorciare le distanze. Il Novara infila il sesto assolo consecutivo ed è terzo, mentre in coda situazione disperata per Como e Virtus Lanciano

– di Luigi Polce –

Il Latina interrompe la corsa del Crotone (ph. stadio24)

Il Latina interrompe la corsa del Crotone (ph. stadio24)

Frenata del Crotone, che a Latina va prima in svantaggio con il gol alla mezzora di Esposito, poi rimonta grazie al penalty di Ricci (espulso per doppio giallo Olivera nell’occasione) e alla rete del solito Budimir. Sembra fatta per i ragazzi di Juric, che però in pieno recupero si fanno acciuffare da Acosty, che ferma la corsa dei calabresi adesso con un solo punto di vantaggio sul Cagliari secondo, vittorioso nel big match contro il Bari grazie alle marcature di Melchiorri e Sau (che sbaglia anche un rigore). Pugliesi scavalcati al terzo posto dal sempre più incredibile Novara: per i piemontesi quella contro l’Ascoli è la sesta vittoria consecutiva.

Il Brescia rischia contro lo Spezia e alla fine fa 1-1, raggiunto ora in quinta posizione dal Pescara di Massimo Oddo, che si aggiudica il derby abruzzese espugnando il Biondi di Lanciano per 2-1. Successi anche per Cesena (4-0 alla Ternana) e Virtus Entella (4-1 sul Vicenza), a chiudere la zona play-off. Subito fuori dai primi otto il Perugia, che ne fa 4 al Livorno, e l’Avellino che risale la classifica e inguaia il Como, sempre più ultimo e lontanissimo dalla zona salvezza. Importante successo per il Modena sulla Salernitana (2-0), mentre finisce in parità la sfida fra Trapani e Pro Vercelli (1-1).

Risultati: Modena-Salernitana 2-0; Perugia-Livorno 4-1; Ascoli-Novara 1-3; Brescia-Spezia 1-1; Cesena-Ternana 4-0; Como-Avellino 0-1; Entella-Vicenza 4-1; Latina-Crotone 2-2; Trapani-Pro Vercelli 1-1; Virtus Lanciano-Pescara 1-2; Cagliari-Bari 2-1

Classifica: Crotone 41; Cagliari 40; Novara 37 (-2); Bari 35; Brescia, Pescara 31; Cesena 30 (-1); Entella 28; Perugia 27; Avellino, Trapani, Spezia 25; Pro Vercelli 24; Livorno 23; Ternana 22; Latina, Modena 21; Vicenza, Salernitana 20; Ascoli 17; Virtus Lanciano 14 (-1); Como 10

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *